Subscribe Us

Roma Tpl, quando si metterà mano a questo consorzio?

Roma, aula approva mozione Pd contro licenziamento dell'autista aggredito


Un dramma chiamato Roma Tpl: Scioperi, denunce, inchieste della magistratura, fondo pensione non versati, stipendi in ritardo, manutenzione e stato dei bus sono sotto gli occhi di tutti





Idem per le Igienizzazioni e dpi covid, ancora non pervenute. Il tutto supportato da azioni disciplinari atte a frenare qualsiasi tentativo di giusto dissenso.

Quanto tempo ancora dovremo aspettare affinché si possa vedere un intervento risolutivo da parte degli enti preposti? 


A quanti vantaggi ancora dovremo assistere (vedi l'ultima assegnazione data al consorzio cotri per il potenziamento tpl metro e ferrovie concesse) prima che si decida di farla finita con questo trattamento indegno verso il personale?

La nostra Segreteria Provinciale, con l'attivazione delle procedure, ha individuato le priorità da risolvere: sarà nostra cura supportare ogni azione che porti alla giusta soluzione, poiché riteniamo che questa assurda condizione di lavoro debba terminare.

Non è più giustificabile questa sorta di impunità, questa società vive di finanziamenti pubblici e, visto che sono soldi di tutti i cittadini, è doveroso pretendere trasparenza, equità di trattamento e il rispetto delle leggi.

Così in una nota il segretario regionale slm fast confsal Renzo Coppini




Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format

Posta un commento

0 Commenti