ATAC rimandata a Settembre non recupera

ATAC rimandata a Settembre non recupera


ATAC ha appena completato di pubblicare i dati sul servizio fino a tutto il mese di Settembre 2019, come già abbiamo preannunciato, vediamo il dato complessivo



Nonostante l’arrivo di 80 nuovi bus ad Agosto e di circa altri 100 bus a Settembre, il servizio è continuato ad andare molto al di sotto del previsto.

I tram continuano ad andare malissimo, i filobus migliorano rispetto al 2018 ma vanno sempre male, mentre per i minibus elettrici il servizio è veramente limitatissimo (solo 2 mini-linee attive per il momento)


Nella 1ª colonna della tabella è riportato il servizio REALMENTE svolto per gli utenti nel singolo mese di Settembre, in rapporto a quello programmato. 

Nella seconda colonna c’è il servizio che viene pagato ad ATAC dal Comune, ovvero quello comprensivo di km “bonus”. 

Quando ATAC parla di “servizio” si riferisce sempre a questo (NON a quello reale). I “km bonus” sarebbero i km che ad esempio avrebbe potuto fare la Metro B se non avesse dovuto chiudere anticipatamente la sera e nei week end. 

Per il Comune è come se li avesse fatti lo stesso e quindi li paga ad ATAC (con i nostri soldi), ma applicando uno sconticino del 25% (che diventa del 50% in caso di km non effettuati per sciopero). 

Notate bene, è una cosa importante, se un giorno lo sciopero è totale e non circola nulla, per il Comune ATAC ha svolto il 100% del servizio (!), ma glielo paga con lo sconto del 50%.

Il servizio nel periodo Gennaio-Settembre è andato nel complesso all’89,7%, ben al di sotto della soglia di sopportabilità. Il servizio, al minimo storico (nel vero senso della parola), è andato solo leggerissimamente meglio del 2018 (+0,7%).

Non deve ingannare il dato percentuale sulla Metro C e sulla Metro B: infatti sul Concordato consegnato ai Giudici era previsto un incremento di servizio molto superiore, ed in realtà falliranno clamorosamente gli obiettivi per il 2019, così come bus e tram. Al momento l’unica rimasta ancora in gara è la Metro A.

Le perdite per mancata produzione da gennaio a settembre 2019 superano i 52 Milioni di euro rispetto al budget, oltre alle penali, quantificabili (per analogia al passato) ad almeno altri 3 Milioni di euro.






Di Mercurio Viaggiatore uno che mal sopporta la falsa manipolazione dei dati, per cui li analizza e li presenta in modo semplice e chiaro, spesso mostrando che il re è nudo. Per informazioni o segnalazioni mercurio@odisseaquotidiana.com

Leggi tutti i post di Mercurio Viaggiatore




Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






Commenti