Subscribe Us

Arrivano le elezioni, piovono le promesse


Attenzione, l'aria di elezioni sveglia l'assessore regionale Civita che nel giro di qualche giorno fa due esternazioni sulla linea Roma-Lido. Per 5 anni non ha mai sentito la necessità di dire nulla ai pendolari sui disagi causati dalla malagestione della "sua" linea ferroviaria. ma a un mese dalle elezioni ci promette l'acquisto di nuovi treni.  




Promessa già fatta a ottobre quando i suoi funzionari fissarono a dicembre la scadenza per la pubblicazione dei bandi. 

A oggi zero!

Ma questo è nulla. Ricordiamoci che lui e Zingaretti ci promisero di trasformare la linea in metropolitana e dopo 5 anni non possiamo che constatarne un netto peggioramento. 

Atac dichiarò la carenza di treni per esercire la linea più di due anni fa ma Civita ha pensato bene di rinnovare il contratto di servizio fino al 2019 senza fare nulla per prendere nuovi mezzi.


Risultato: oggi i treni partono ogni 15/20 minuti in ora di punta quando loro ci promisero frequenze a 5 minuti. 

E oggi il nostro silente Assessore riacquista la favella per annunciare che un bando per l'acquisto di un numero imprecisato di treni sarà pubblicato a breve!

Avevano promesso la metropolitana, dopo 5 anni di rovinoso immobilismo Civita e Zingaretti si limitano a promettere la pubblicazione di un bando per l'acquisto di treni (quanti non si sa). 

Fossi in loro mi pavoneggerei di meno e mi vergognerei di più!

Di Matteo
  

Posta un commento

3 Commenti

ILPASSAPAROLA ha detto…
Sempre le solite promesse elettorali...
Lulio ha detto…
A cosa serve raddoppiare la Roma Viterbo, se poi fai passare un treno all'ora(Forse)?

Se ci sono cosi tanti soldi usali per la manutenzione e il potenziamento tecnologico dell'esistente.
alberto ha detto…
Buffonerie pre elettorali