Non tutte le storie hanno un lieto fine


Scrivere su un blog che racconta storie, purtroppo ti porta anche a pubblicare storie che non hanno un lieto fine. Questa è una di quelle


Nello scorso marzo avevamo pubblicato un appello da parte dei macchinisti della Roma-Lido che volevano donare alcuni dei loro giorni di ferie ad un collega per stare vicino alla figlia gravemente malata. Il tempo, grazie alla sensibilità mostrata da sindacati ed azienda lo ha avuto.

Non ci sono altre parole per dirlo, almeno io non riesco a trovarle: la notizia terribile è che la bambina è mancata venerdì sera.

Oggi i macchinisti della Roma-Lido indosseranno un fiocco ed alle 10.30 verrà fatto un saluto alla piccola.

Il mio pensiero ed il mio abbraccio va alla piccola ed alla famiglia.

Commenti

Unknown ha detto…
condoglianze di cuore r.i.p.piccolina
Anonimo ha detto…
Condoglianze vivissime anche da parte mia.