Le strane priorità del Sindaco


La vita è fatta di priorità e, sfortunatamente, il sindaco - o il suo Social Media Manager - pare non aver la percezione di quali siano quelle del trasporto pubblico della Capitale 



Non avrei mai creduto possibile scrivere queste poche righe, ma trovo il silenzio del Sindaco, il mio Sindaco, sugli eventi di martedì, quando un disabile è stato portato in spalla sulle scale della stazione Cipro dai cittadini, perchè le scale mobili sono guaste (da mesi).

Lo trovo ancora più assordante, se paragonato allo strepito che sta facendo per l'atto vandalico occorso alla macchinetta mangiabottiglie di plastica di Piramide.
Io stesso, che curo questo misero blog, programmo i post sui social media tweet e post, ma se accadesse qualcosa nella giornata, i piani si cambiano. Il Comune non ha nessuno che possa pubblicare una dichiarazione?

Lo stesso discorso vale per l'Assessore ai trasporti di Roma, niente al riguardo della disastrosa situazione delle metropolitane (il blackout di Termini, la Metro B venerdì, la Metro C sabato e la Metro A martedì), non si è presentata alla Commissione Mobilità sulle scale mobili - almeno Virginia Raggi qualche dichiarazione l'ha fatta - niente di niente, tranne il tweet sul core business della Capitale

 Io ho detto quello che penso, ora vorrei sapere la tua opinione. Ho esagerato, oppure è verosimile il fatto che quello che non si racconta, non è mai successo? Dimmi cosa ne pensi, lascia un commento qui sotto.



Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






Commenti

Unknown ha detto…
Io non credo che la comunicazione del sindaco sia diretta ai cittadini romani. Chi abita a Roma non può che aver preso atto del fallimento di quest'amministrazione. Probabilmente il target sono i tifosi 5S di fuori Roma. Lo zoccolo duro dei tifosi 5S che non ha idea della situazione di degrado in cui versa la città e dev'essere rassicurato con questi post che mostrano che le cose vanno bene o che quando vanno male è per le colpe di altri o per i presunti sabotaggi di non si sa chi.
Anonimo ha detto…
Onorevole Raggi, lei evidentemente non prende mai i mezzi pubblici, perchè se lo facesse, vedrebbe che è tutto un vandalizzare, qui a Roma. Tra treni imbrattati, vetri dei finestrini incisi e quant'altro, ce n'è per tutti i gusti. Se non cominciate ad organizzare dei controlli mirati e a far pagare veramente i danni ai vandali, non credo se ne uscirà mai fuori. Un consiglio da un cittadino che vive a Roma da più di mezzo secolo: prenda ogni tanto i mezzi pubblici, si accorgerà di tante cose che non vanno.
Anonimo ha detto…
Ad Unknown: sì, è probabile. La penso anche io così.