Non c'è 2 senza 3: dopo il flambus di stamattina sulla navetta del tram 19 ed il pullman di Cotral in fiamme nella zona Priverno (LT), ha preso fuoco un secondo bus di Atac. Si tratta di un Citelis12 del 2014, precisamente la vettura 3204 assegnata alla rimessa Tor Sapienza. Il bus aveva solo 6 anni di servizio ed è irrecuperabile. Si tratta del bus flambé n°18 a Roma nel 2020.


Da RomaToday

Ancora un autobus Atac a fuoco a Roma. Dopo l'incendio scoppiato in viale Regina Margherita, che ha visto il bus della linea 19 distrutto cannibalizzato dalle fiamme, nel pomeriggio un rogo ha colpito un altro mezzo, questa volta della linea 492.

L'incendio, secondo quanto spiegano i vigili del fuoco, è scoppiato intorno alle 16:45 in piazza Sisto V. Secondo quanto riscontrato da RomaToday il mezzo avrebbe preso fuoco dal vano motore. L'autista Atac, notate le fiamme, ha accostato il bus, fatto scendere i cinque passeggeri a bordo mettendoli in sicurezza e usando l'estintore di bordo in attesa dell'arrivo dei pompieri.

L'autobus andato a fuoco era un Irisbus Citelis12 del 2014: dalla nostra rubrica Autobus di Roma

Un tentativo vano però perché le fiamme, sempre più grandi, nel frattempo avevano invaso il mezzo distruggendo il parabrezza. I pompieri di Tuscolano e Prati hanno spento il rogo per poi porre sotto sequestro la vettura interessata dalle fiamme. Sul posto anche la polizia locale Roma Capitale ed i carabinieri.

Un'immagine del bus prima del rogo

La lista flambus aggiornata