Subscribe Us

Il giorno del grande rientro

Il giorno del grande rientro

Lunedì 18 maggio, il giorno del gran rientro. Poteva essere un disastro - forse molti lo speravano - ma così non è stato, il sistema del trasporto pubblico romano ha retto





Perdonatemi l'uscita stile Calabrese (come molti speravano), ma devo dire che per tutta la giornata di lunedì c'è stata grande attenzione, anche da parte dei media, nel monitoraggio della situazione. Ma a parte il solito guasto alla metro - la Metro C - non è successo nulla di eclatante, il sistema ha retto.

guasto metro c


Eravamo andati a Termini a dare uno sguardo ai pullman utilizzatati per coprire le linee temporanee S ed abbiamo potuto notare cosa ci fosse in giro per Roma.

Grazie a TreninoBlu - autore anche del video - questo è il report della situazione.

Oggi ho visto un traffico moderato ma presente, come se fossero le 15-16 di un giorno normale, pochissima gente sui mezzi pubblici, i bus girano praticamente vuoti.
Le linee S hanno registrato molti passeggeri a Ponte Mammolo, qualcosa in meno ad Anagnina, mentre a Laurentina alle 7:30 non li prendeva nessuno, anche perchè non c'era fila alla metro.
Secondo me hanno tarato un servizio aspettandosi un impatto più forte, è veramente sovradimensionato


Oltre alla testimonianza di Carlo, ho dato uno sguardo anche a qualche commento sui social, trovando solo conferme, ecco qualche esempio:

Io non ho trovato nessuno in giro, ma li ho presi un paio di volte (Lorenzo)

In metro Anagnina > Termini alle 7 e direzione inversa alle 17.30 pochissime persone in piedi (Nicola)

Si viaggia benissimo per una volta bisogna riconoscere che ATAC sta offrendo un ottimo servizio (Luana)

Ammucchiate in piedi! (Mara)






Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format

Posta un commento

0 Commenti