Metro B - Chiudono Castro Pretorio e Policlinico, ma nessuna navetta integrativa su strada

 Metro B - Chiudono Castro Pretorio e Policlinico, ma nessuna navetta integrativa su strada

Dal 5 ottobre la stazione di Castro Pretorio della linea B di Roma sarà chiusa per permettere la sostituzione di scale mobili ed ascensori. Chiusura, lo abbiamo scritto più volte, evitabile se si fosse partiti per tempo con i lavori. Dal 29 novembre invece tocca anche a Policlinico, stazione fondamentale soprattutto per l’ospedale Umberto I e per l’ateneo de La Sapienza - Aggiornamento: le navette saranno disponibili dopo il 29 novembre




Nel giro di qualche settimana la città di Roma si ritroverà con due importanti stazioni chiuse per la sostituzione degli impianti di traslazione: volete qualche numero? 

Le due stazioni, insieme, contavano ben 45mila transiti al giorno (pre-Covid), praticamente come l’intera popolazione della città di Frosinone.

Le misure messe in campo da Atac e dal Comune di Roma ci sembrano inadeguate. Infatti sul sito Atac viene consigliato semplicemente:

Castro Pretorio: utilizzo della stazione Termini o delle linee di superficie 310, 492 e 649, nonché la navetta di supporto “S01” (Ponte Mammolo-Portonaccio-Policlinico-Termini), attiva però esclusivamente dal lunedì al venerdì negli orari 6:30-9:30 e 12:30-15:30.
Policlinico: utilizzo della stazione Bologna o delle linee di superficie 3, 19, 61, 490, 495 e 649.

Riteniamo che la mancata istituzione di una navetta ad hoc, come invece avvenuto con la chiusura delle stazioni Repubblica, Barberini e Spagna della linea A, porterà ad un sovraccarico delle linee di superficie nell'area, già abbastanza affollate nelle ore di punta.

È necessaria l’istituzione di una linea che connetta Piazza Bologna e la stazione Termini, passando per Policlinico e Castro Pretorio, che aiuterebbe a ridurre l’affollamento delle linee di superficie.

Inoltre, potrebbe essere utile l’estensione dell’orario di servizio della S01 (Ponte Mammolo-Termini) o la deviazione di una linea portante come la 90 (Labia-Termini) per la stazione Castro Pretorio al fine di collegarla velocemente a Termini e alle aree al ridosso di via Nomentana servite dalle stazioni di Policlinico, Bologna e S. Agnese/Annibaliano. La zona di via XX Settembre rimarrebbe comunque servita dalle linee 16, 38, 60, 61, 62, 66, 82, 92, 223, 360, 492, 910.

Update 6-10-2020: Atac ha successivamente comunicato l'attivazione di un servizio navette dopo la chiusura della stazione Policlinico, prevista per il 29 novembre 2020


Autore: @TplRoma, blogger per Odissea Quotidiana, studente, appassionato di trasporti sin da piccolo e autore di #AutobusDiRoma, una rubrica che serve a spiegare su quali autobus saliamo ogni giorno! - Leggi tutti i post di @TplRoma.




Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format

Posta un commento

0 Commenti