Coronavirus: Due autisti Atac positivi e quarantasette in isolamento


Due autisti Atac positivi e quarantasette in isolamento. Un autista è ricoverato all’ospedale di Casalpalocco mentre i suoi colleghi, del deposito di Portonaccio, sono in isolamento in attesa del tampone




Due autisti positivi e quarantasette in isolamento a causa del coronavirus. Secondo la Cisl si tratterebbe di un lavoratore tornato con il figlio dalla Sardegna. 

Entrambi poi risultati positivi al tampone. Il dipendente rientrato al lavoro si è messo alla guida delle linee del centro. 

Le stesse dove ha prestato servizio l’autista di 58 anni mai andato in vacanza e ora ricoverato a Casalpalocco. 

La Asl intanto ha chiesto ad Atac l’elenco dei dipendenti che hanno condotto le stesse linee. 

I mezzi sono ora sanificati ma come raggiungere i passeggeri che sono saliti a bordo dei bus guidati dall’autista positivo? Tra i dipendenti della municipalizzata l’angoscia è tanta. 

Per ora ci sarebbero i risultati dei primi due tamponi, negativi. 

Gli altri test sono in programma da oggi al 27 agosto.





Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format

Posta un commento

0 Commenti