Header Ads

La storia di una biglietteria fantasma - mistero svelato

La storia di una biglietteria fantasma - mistero svelato


C'era una volta la biglietteria di Vitinia. Qualche giorno fa, dato che Atac dava informazioni piuttosto confuse sull'argomento, abbiamo chiesto agli utenti se la biglietteria a Vitinia esistesse per davvero o no


Tra le varie risposte, praticamente tutte uguali, questa di Nappao - che ringraziamo - è la meglio articolata, ma in sostanza la biglietteria c'è, ma è come se non ci fosse:

La biglietteria di Vitinia esiste, è esistita sempre sin dalla costruzione della Stazione di Vitinia. 

In questi ultimi anni dopo il passaggio ad ATAC la biglietteria ha iniziato a funzionare ad orari variabili a volta la mattina è aperta a volte è chiusa. 

Succede che passi la mattina presto ed è chiusa, torni a ora di pranzo è aperta, ripassi nel tardo pomeriggio ed è chiusa un'altra volta... 

Eppure per un certo periodo 8-10 anni fa era anche possibile rinnovare gli abbonamenti mensili ed annuali poi la decadenza...

Mistero risolto

L'antefatto: Le informazioni confuse di Atac sulla biglietteria di Vitinia









Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format



Nessun commento:

Powered by Blogger.