I filobus iniziano il servizio sul corridoio mobilità

I filobus iniziano il servizio sul corridoio mobilità


I filobus iniziano il servizio sul corridoio mobilità, ma per i cittadini ci sono ancora criticità da superare. Il tempo c'è, ma si deve partire ascoltando i cittadini



Nel popoloso Laurentino Fonte Ostiense, il Consiglio di Quartiere ha infatti sottolineato che "queste modifiche non ci permettono più di raggiungere nè la Ferratella, dove sono presenti le scuole, nè l'ospedale Sant'Eugenio". 

Criticità sono state manifestate anche da chi vive a Fonte Laurentina, dove i filobus partono diretti al capolinea della metro B. 

"Bisogna pontenziare le corse perchè da noi arrivano anche gli utenti che abitano sulla Laurentina e sull'Ardeatina e, sommati ai nostri residenti, rischiano di diventare troppi per questi filobus – fa notare  Stefano Ambrosone, del CdQ Fonte Laurentina". 

Per approfondire: Corridoio della mobilità, cittadini preoccupati per il filobus

Criticità confermate anche dal blogger Carlo Andrea Tortorelli che, negli ultimi anni, ha seguito con attenzione le fasi di realizzazione del filobus. 

Qualcosa da rivedere c'è. L'amministrazione di prossimità promette di ottimizzare il servizio in pochi mesi. Per riuscirvi, occorre ascoltare i cittadini. A partire da quelli presenti all'inaugurazione del Corridoio.

Il video delle interviste su Roma Today





Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






Commenti