Le gare stanno distruggendo il trasporto pubblico di Roma

Le gare stanno distruggendo il trasporto pubblico di Roma


Bus che non vanno? Il problema sono le gare al massimo ribasso, scale mobili ferme? Stesso problema. Secondo Riccardo Pagano il problema è che nelle gare al massimo ribasso, la qualità viene messa in secondo piano. Ma non sarebbe meglio che Atac internalizzasse le riparazioni?



Le gare stanno distruggendo il trasporto pubblico di Roma, con centinaia di corse soppresse negli ultimi giorni, ma c'é ancora chi parla di liberalizzazione.

Io onestamente non capisco. Cliccate il link, guardate l'infinita quantità di gare che ATAC pubblica ogni mese.

Praticamente non c'è più nulla di svolto internamente, è tutto basato su gare più o meno ampie, su esternalizzazioni e risorse esterne. 

Per approfondire: Le gare al massimo ribasso

Dentro ATAC di produzione industriale pubblica praticamente non c'è rimasto più nulla, fatta eccezione per gli autisti. 

Una mole infinita di gare che finisce per essere un costo doppio, visto che ATAC si deve dotare per fare fronte a questo sforzo di un'infinità di amministrativi.

Con tutti problemi che portano le gare, poi, che riescono a tenere bloccate le scale mobili di Repubblica e Barberini da mesi. 

Scale che si sarebbero potute riparare immediatamente se ATAC avesse avuto una struttura di manutenzione interna, che ovviamente non ha, sempre perché "le gare portano efficienza".

E che efficienza.





Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






Commenti