Roma: incendio bus Atac a Portuense in via del Trullo

Roma: incendio bus Atac a Portuense in via del Trullo


Ancora un autobus Atac in fiamme a Roma. Intorno alle 15.30, per ragioni ancora da accertare, si è sviluppato un rogo che, l'azienda di trasporti della Capitale, ha definito un "principio di incendio nel vano motore" di una vettura della linea 786 lungo la via Portuense - La lista aggiornata



Le fiamme, ben visibili, sono state fotografate dai passanti. L'autista è intervenuto con l'estintore di bordo. 

Quindi sono arrivati i vigili del fuoco che hanno concluso lo spegnimento. L'incendio non ha determinato alcuna conseguenza per le persone. 

Sono in corso gli approfondimenti tecnici per accertare le cause dell'accaduto.

Atac ha precisato che per principio di incendio si intente quando "la vettura non subisce danni gravi e potrà tornare in servizio dopo le riparazioni".

Tutti i Flambus (non solo Atac) a Roma

"Sono decine dall'inizio dell'anno le vetture Atac andate a fuoco, e non si contano i disagi quotidiani degli utenti a causa di guasti, ritardi o improvvise soppressioni delle linee. 

Salire su un autobus a Roma è ormai come partecipare a una roulette russa. 

La sindaca Raggi è responsabile", dichiarano Fabrizio Santori, dirigente regionale della Lega, Daniele Catalano, consigliere della Lega in Municipio XI.

Nei primi quattro mesi dell'anno sono stati registrati otto episodi di principi di incendio, a fronte dei quindici casi rilevati nello stesso periodo del 2018. 

"Questo miglioramento si è ottenuto grazie anche ai notevoli investimenti effettuati da Atac per la manutenzione dei mezzi e nonostante l'invecchiamento di un anno della flotta, che aveva già un'età molto avanzata", conclude l'azienda di trasporti di Roma. 

Da RomaToday

Questa la lista aggiornata dei Flambus a roma

lista Flambus Maggio 2019


Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






Commenti