Commissione Mobilità sulla tranvia Togliatti

Oggi si è tenuta la Commissione Capitolina Mobilità sul tema della tranvia Togliatti, tratta Ponte Mammolo-Subaugusta. Ecco un resoconto da Direttamente Roma




Il Presidente della Commissione, Enrico Stefàno (M5S), ha rimarcato che si tratta di un'opera che la cittadinanza aspetta da una ventina di anni. 

Le tempistiche illustrate nel corso della commissione prevedono l'inizio dei lavori nel 2022 e l'inaugurazione prima del Giubileo del 2025. 

Secondo le stime dei tecnici del gruppo di lavoro del PUMS, la durata dei cantieri sarà di circa 22 mesi.

L'infrastruttura è fondamentale per l'intero quadrante est della città perché connetterebbe la MetroB, la FL2, la MetroC, l'asse tranviario della Prenestina, la futura tranvia Termini-Giardinetti-Tor Vergata e la MetroA e sarebbe una preziosa occasione per riqualificare l'intero asse viario della Palmiro Togliatti.

Come da Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, questa opera verrà poi prolungata a nord verso Saxa Rubra e verso Basilica San Paolo, a sud.

Il tratto centrale finanziato dal MIT tra Ponte Mammolo e Subaugusta è lungo 8 chilometri, avrà 19 fermate intermedie ed i tram (anch'essi finanziati dal MIT) viaggeranno ogni 4 minuti nelle ore di punta. 

Le vetture tranviarie avranno una capienza di 220-240 passeggeri e saranno lunghi 28/32 metri. 

Avranno un sistema di alimentazione con pantografo e batterie/supercapacitori per le tratte dove non verrà inserita la rete aerea (Acquedotto Alessandrino).

I capolinea di Ponte Mammolo e Subaugusta saranno tronchi e la tranvia sarà connessa alla rete tranviaria all'altezza di via Casilina (tranvia Termini-Giardinetti-Tor Vergata) e di via Prenestina (attuale tram 14). 

All'altezza di via Casilina sarà inoltre previsto un binario tronco per l'inversione dei tram per eventuali esigenze di servizio. Sarà invece mantenuto l'anello di inversione nei pressi dell'attuale capolinea del tram 14 di Togliatti




Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format