Atac – Il Comune acquista ulteriori 80 bus

Dopo l’arrivo da Agosto 2019 dei 227 nuovi autobus modello “Citymood” prodotti da IIA-Karsan e l’ordine per altri 328, saranno acquistati ulteriori 80 bus dal Comune di Roma




Ad annunciarlo nei giorni scorsi sia il Sindaco Raggi che l’Assessore alla Mobilità, Pietro Calabrese.

A pochi giorni dalla consegna prevista per fine luglio dei primi 30 ulteriori Citymood, appartenenti alla fornitura di 328 totali, arriva anche la notizia di un ordine per altri 80 bus via Consip. 

Quest’ultimo dovrebbe essere così composto:
  • 62 bus da 12 metri con 3 porte;
  • 20 bus snodati da 18 metri.

Con tutta probabilità questi bus saranno consegnati nel corso del 2021. Tutti bus saranno alimentati a gasolio.

Proprio perché saranno acquistati via Consip, i primi saranno del modello “Citymood” prodotti da IIA mentre i bus snodati saranno Urbanway18 di Iveco.

Ribadiamo che, oltre a questi 80 mezzi, nel 2021 è previsto l’arrivo di 100 Mercedes Citaro C2 Hybrid. È invece in corso l’esame del bando per i 30 minibus diesel Euro6 comprati in autofinanziamento Atac.

Infine, i 328 ulteriori Citymood che dovrebbero arrivare nei prossimi mesi, è prevista la consegna dei primi 30 mezzi a fine luglio e successivamente l’arrivo con un ritmo di 60 autobus al mese. 

Di questi 328, la maggior parte avranno 3 porte e 56 saranno alimentati a metano.

Si raggiungerà dunque nel 2021 un totale di 765 nuovi bus per Atac, la maggior parte dei quali però acquistata dal Comune di Roma e non autofinanziata dalla municipalizzata Atac.





Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format