Subscribe Us

Roma-Lido: È sempre la mancanza di treni a creare disservizi?

Roma-Lido: È sempre la mancanza di treni a creare disservizi?

Questa la storia triste di sabato 6 giugno, sono le ore 18 circa e ci troviamo nella stazione di Roma Porta San Paolo





Dopo un'attesa di circa 25 minuti , è partito un treno appena rientrato da Ostia, malgrado la presenza di un altro treno disponibile in stazione, la cui macchinista ha proposto la partenza per limitare l'attesa, ma non gli è stato consentito dal capostazione. 

Giunto a Magliana, il treno partito in ritardo si è rotto, ed ha fatto scendere tutti i passeggeri, che hanno dovuto attendere altri circa 40 minuti che un nuovo treno da Ostia giungesse a PSP per poi recuperarli.

Nel frattempo, quest'ultimi, mentre attendevano sulla banchina a Magliana, hanno visto arrivare il treno disponibile in stazione da PSP che non era stato fatto partire in precedenza, VUOTO, che si è fermato senza neppure aprire le porte, ed ha tirato dritto. PROBABILMENTE HA RICEVUTO ALTRE DIRETTIVE.

NATURALMENTE TUTTO BENE, SECONDO ATAC. 

Peccato PER LORO che dopo la nostra segnalazione, hanno dovuto rettificare in tempo reale la loro comunicazione (vedi seconda foto).

Da Comitato Pendolari Roma-Lido





Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format

Posta un commento

0 Commenti