Subscribe Us

Sciopero Atac venerdì 3 aprile

Sciopero Atac venerdì 3 aprile


E fu così che in piena emergenza Coronavirus, non si trovi di meglio da fare che proclamare un bello sciopero in Atac. Questa situazione è surreale



Quello che dà sinceramente più fastidio, al di la dei motivi che si possono condividere o meno, è la tempistica della proclamazione dello sciopero.

Per legge uno sciopero deve essere proclamato molto tempo prima, infatti dal sito del Ministero dei Trasporti si vede che la data di proclamazione è il 28 febbraio, quando l'allarme era agli inizi (anche se sembra una vita fa), tuttavia da quel giorno la situazione è notevolmente peggiorata anche qui a Roma.

Conosco personalmente il Segretario del Sindacato che ha indetto lo sciopero e lo ritengo molto equilibrato, per cui non ho dubbi che per senso di responsabilità, questo sciopero verrà rinviato al termine dell'emergenza.







Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format


Posta un commento

2 Commenti

Anonimo ha detto…
Date le due attenuanti che hai riportato (1. prima la situazione non pareva cosi' grave 2. sicuro lo ritirano) non si capisce quale sia il bisogno del fastidio o di espressioni come "surreale". Lo sciopero e' tra un mese: se sara' tutto risolto, tanto meglio. Se l'emergenza continuera', probabilmente verra' ritirato. Stiamo calmi.

A volte siete un blog interessante e a volte cadete davvero in basso.
Andrea ha detto…
Lo sciopero è stato indetto il 28 febbraio, l'emergenza non era come adesso ma certamente si poteva prevedere.
Surreale è la situazione che si pensi a scioperare e sfido chiunque a dire il contrario.
Ci mancherebbe altro che non venisse revocato, ma subito, no il 2 aprile.

Il blog parla di tutto ed è a più voci, è naturale perciò che alcuni argomenti possano dividere...

Ciao