Header Ads

Coronavirus Roma e Lazio: si fermano alle 21 bus e metro

Coronavirus Roma e Lazio: si fermano alle 21 bus e metro


I mezzi di trasporto pubblico a Roma effettueranno l’ultima corsa alle ore 21. A stabilirlo l’ordinanza emanata della Regione Lazio che rimodula il servizio, a seguito del nuovo decreto firmato dal premier Giuseppe Conte per il contenimento del coronavirus. Ora l’ordinanza dovrà essere recepita da Atac e Comuni



Stop a bus, tram, e metro a Roma a partiere dalle ore 21. I mezzi pubblici termineranno il servizio in anticipo nella Capitale. 

A stabilirlo l'ordinanza emanata della Regione Lazio per la rimodulazione della modalità del servizio, a seguito del nuovo decreto firmato dal premier Giuseppe Conte per il contenimento del coronavirus. 

Un documento con le linee guida da seguire, che ha come obiettivo quello di garantire il servizio essenziale per assicurare gli spostamenti. 

Ordinanza che ora dovrà essere recepita da Atac e Comune. Indicazioni che riguardano il servizio di trasporto di Roma e provincia, ma anche del resto del Lazio, che subirà una rimodulazione negli orari e numero di corse, e che comprendono anche il trasporto pubblico non di linea, Taxi e Ncc.

Da Roma Fanpage

Saranno effettuati i servizi minimi essenziali di trasporto pubblico locale

  • servizi che soddisfano domanda di trasporto verso strutture o centri sanitari e verso gli ospedali;
  • servizi necessari a garantire il pendolarismo lavorativo nelle fasce di punta;
  • servizi necessari a consentire l’accesso a Roma Capitale e ai capoluoghi di provincia per la fruizione dei servizi istituzionali essenziali;
  • servizi necessari a consentire l’accesso agli insediamenti produttivi per le attività economiche che continuano ad operare;
  • servizi necessari a consentire il raggiungimento di esercizi autorizzati alla vendita di derrate alimentari e beni di prima necessità;
  • interconnessioni per garantire l'accessibilità a stazioni ferroviarie ed autostazioni.









Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format


Nessun commento:

Powered by Blogger.