Metro B a singhiozzo, un guasto alla stazione Bologna manda in tilt la tratta. Il disservizio è stato annunciato da Atac intorno alle 8:20. Nella serata dell'11 febbraio, invece, un guasto ha bloccato la Metro A



Non c'è pace per gli utenti Atac. La Metro B, dalle 8:20 di mercoledì 12 febbraio, è letteralmente ferma per un guasto tecnico che, come spiega l'azienda dei trasporti di Roma, sta "rallentando fortemente la tratta". 

L'epicentro del disservizio è alla stazione Bologna. 


E se Atac lavora, con i tecnici, per riparare l'ennesimo guasto, gli utenti sui social si sfogano. "La metro B è un po' più che rallentata. Qui ci stiamo sciogliendo oltre che facendo un ritardo clamoroso. Bus sostitutivi niente? Risoluzione del problema a breve?", scrive Jane su Twitter. 

"Ed anche oggi il "servizio della linea, B della metro è fortemente rallentato", così recita la speaker all'entrata della metro. Nuova giornata di passione per chi vorrebbe andare a lavorare", aggiunge Luciano. Polemico Fabio: "Mentre Stefàno fa i disegnini su Amstersam e quell'altro dorme in aula, la metro B é "fortemente rallentata" per guasto". Altri parlano di "sequestro di persona", mentre qualcuno ripete "siamo completamente fermi". 



Nella serata dell'11 febbraio, invece, l'odissea ha riguardato gli utenti della Metro A. Venti minuti chiusi nel vagone prima di poter scendere a pochi metri dalla banchina della fermata Battistini. "Roba da pazzi", hanno commentato i presenti.

Da Roma Today








Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format