Header Ads

Uomo armato di pistola in metro a Vittorio Emanuele


Un cinquantenne è stato denunciato dalla Polizia di Stato per procurato allarme e porto di armi e oggetti atti ad offendere. Viaggiava nella metropolitana di Roma armato di pistola, risultata finta in sede di perquisizione. Gli agenti sono risaliti a lui grazie alle immagini riprese dalle telecamere



Viaggiava nella metropolitana linea A di Roma armato di pistola. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Esquilino hanno denunciato in stato di libertà un cinquantenne romano per procurato allarme e porto di armi e oggetti atti ad offendere

I fatti risalgono al 16 gennaio scorso, quando intorno alle 19.50 il personale in servizio presso la stazione di Piazza Vittorio Emanuele ha segnalato la presenza di un uomo armato alla Questura. 


Paura nella metropolitana di Roma.

I poliziotti si sono immediatamente attivati, richiedendo alla dirigenza Atac l'acquisizione delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza per identificarlo. 


Il cinquantenne infatti si era dileguato e i poliziotti si sono messi sulle sue tracce, per risalire all'autore del gesto. 

Hanno passato al vaglio i filmati e lo hanno riconosciuto.


Uomo armato in metro ripreso dalle telecamere

Come mostrano le registrazioni diffuse dalla Polizia di Stato, l'uomo è sceso da una delle prime carrozze del convoglio con fare sospetto.

Ha aspettato che i passeggeri si allontanassero guardandosi intorno e si è accovacciato sulla banchina a ridosso nel muro.

Ha iniziato a rovistare nel suo zaino, ha estratto una pistola e l'ha messa all'interno del giubbotto, per poi recarsi come se nulla fosse successo verso l'uscita.

Gli agenti sono risaliti a lui in breve tempo: si tratta di una persona già nota alle forze dell'ordine, con precedenti specifici.

Lo hanno raggiunto presso la sua abitazione in via Cairoli e l'hanno perquisita. In casa hanno trovato due pistole, in realtà finte, un’imitazione e prive del tappo rosso.

Da Fanpage









Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format


1 commento:

Anonimo ha detto...

E tutta questa paura, allarme e quant'altro per un deficiente da quattro soldi in possesso di una pistola finta?! Ma mi facessero il favore...

Powered by Blogger.