Termini, scale mobili e ascensori KO: utenti in stampelle a piedi


Continua l'odissea delle scale mobili nelle stazioni della Capitale, oggi ci trasferiamo in una stazione non proprio in periferia: ora vi mostro, grazie a Radio Colonna il disagio degli utenti nella stazione Termini



Sono giorni complicati per le scale mobili del trasporto pubblico di Roma. Gli ultimi di una serie che hanno portato – nell’ultimo anno – alla chiusura di tante stazioni e a rischi seri per l’incolumità fisica dei passeggeri. 

Stamattina è uscita la notizia, clamorosa, della disposizione di misure cautelari per alcuni dipendenti di Metro Roma e Atac

L’ordinanza riguarda i problemi della stazione della metropolitana di Repubblica e Barberini, nel primo caso causando i ferimento di alcuni tifosi russi del Cska Mosca.

Ma nelle stazioni i problemi a scale mobili ed ascensori continuano ad esserci, anche in snodi fondamentali del trasporto romano come Termini.

Ieri sera, intorno alle 20,00, le scale mobili che portano alla Linea A sono fuori uso.

Non solo. A non funzionare non anche gli ascensori intermedi, utili – in queste circostanze – a turisti e pendolari pieni di bagagli ma fondamentali per i passeggeri con mobilità ridotta.

Così, come testimoniano le foto di Radiocolonna, tra trolley caricati a fatica e ragazzi che corrono su scale mobili morte, ci sono anche persone con stampelle, che vivono questi problemi con particolare disagio






Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






Commenti