Giovedì 26 settembre dalle 10:00 alle 12:00 - solo 2 ore - è stato proclamato uno sciopero di tutto il trasporto pubblico in seguito alle aggressioni a danno degli autisti dei bus



In particolare i sindacati CGIL, CISL e UIL hanno proclamato uno sciopero in Atac, Cotral e RomaTpl per i motivi esposti nel comunicato

In relazione ai gravi eventi lesivi dell'incolumità e della sicurezza ai danni dei lavoratori dell trasporto pubblico locale di Roma e del Lazio a seguito delle ultime aggressioni: 

  • ai danni di un verificatore Cotral SpA sulla linea Fiuggi Alatri del 22/7/2019
  • ai danni del conducente cotral.spa della linea diretta a Bracciano del 19/9/2019
  • ai danni del conducente Atac Spa della linea 042 del 21/9/2019
  • ai danni del conducente Roma TPL scarl della linea 013 del 23/9/2019
  • ai danni del conducente Atac Spa della linea 654 del 23/9/2019

Hanno determinato una vera e propria escalation di violenza  ed emulazione, le scriventi OOSS comunicano l'astensione dal lavoro per il giorno 26 settembre 2019 dalle ore 10 alle ore 12 in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente l. 146/90  e successive modifiche.

Non sarà effettuata nessuna partenza utile dai capolinea nell'arco delle 2 ore di sciopero E verrà garantita la tempestiva ripresa del servizio alle ore 12:01 dai capolinea 




Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News