Roma-Viterbo, ecco l'orario invernale. Per i pendolari più dubbi che certezze


Nella tratta alta 16 corse al giorno. Da Catalano verso la città dei papi un solo treno nell'ora di punta. E niente autobus, per i pendolari più dubbi che certezze



Otto treni ''a scendere'' e altrettanti ''a salire'': da Viterbo a Catalano, e viceversa, 16 corse al giorno.

E’ questa una delle poche certezze che riserva a pendolari e studenti della Ferrovia Roma Nord il nuovo orario invernale che entrerà in vigore lunedì 16 settembre, in concomitanza con la riapertura delle scuole. 

Tanti, invece, i dubbi. In primis, la soppressione degli autobus: nella parte alta del tracciato, quella che attraversa il Viterbese, non è previsto alcun mezzo sostitutivo o di supporto ai treni. La domanda sorge spontanea: la linea, già fortemente limitata dopo l’entrata in vigore delle nuove prescrizioni sulla sicurezza, reggerà all’impatto?

L’offerta commerciale di Atac – così si chiama tecnicamente il nuovo orario – è stata recapitata venerdì ai sindaci dei paesi toccati dalla ferrovia.

Se la cancellazione delle corse sostitutive nel tratto viterbese non rappresenta proprio una sorpresa - la notizia era stata anticipata in una nota dal consigliere regionale Enrico Panunzi -, colpisce invece che nella tratta tra Montebello e Catalano di corse in autobus se ne contino addirittura 19 al giorno. Con il rischio che, al di fuori degli orari di punta, gli stessi mezzi viaggino praticamente a vuoto. Quali criteri - ci si chiede - sono stati usati per arrivare a questo tipo di programmazione?

Ma i dubbi non finiscono. Altro aspetto che ha colpito l’attenzione di molti è il fatto che da Catalano a Viterbo, la prima corsa della mattina sia programmata alle 6.30. Cancellate, invece, la corsa delle 6.08 e quella delle 7.40, quest'ultima effettuata su gomma. In sostanza: di due corse che d'estate i pendolari potevano usare nelle ore ''di punta'', ne resterà soltanto una. Sembra un controsenso.

Per il resto, sono 38 le corse giornaliere previste nei giorni feriali lungo la Ferrovia Roma Nord, 18 in meno rispetto all’orario in vigore fino al 30 giugno di quest’anno.

 Questo l'orario in vigore dal 16 settembre. Da Viterbo a Catalano: 4.40; 6.21; 8.11; 10.21; 12.21; 14.21;16.21; 18.21. Da Catalano a Viterbo: 6.30; 8.20; 10.30; 12.30; 14.30; 16.30; 18.30; 20.10.

Da Viterbo News



Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






Commenti

Anonimo ha detto…
Stante la situazione, è già un vero miracolo se la ferrovia rimane aperta nell'intera tratta, e non farà la fine della povera Roma-Fiuggi (oggi Roma-Centocelle...).