Bus Cotral in fiamme a Santa Marinella


La freddezza di un conducente del Cotral ha fatto sì che i passeggeri uscissero illesi dall’incendio del motore del mezzo (il settimo da inizio anno), prendendosi il plauso dei vigili del fuoco. Per il tpl regionale si è trattato di un principio di incendio



Ieri sera alle ore 20,35 circa, un pompiere viaggiava con la propria auto verso casa ed è stato testimone dell’accaduto. 

A S.Marinella in corrispondenza del supermercato ÉLITE (prima della curva dello specchio in direzione Roma), si trovava dietro un pullman del COTRAL, quando improvvisamente si sono sprigionate fiamme nel vano motore (parte posteriore) del veicolo. 

L’autista ha fermato l’automezzo, ha fatto scendere tutte le persone a bordo (circa quindici passeggeri); ha preso l’estintore e spento l’incendio. 

Solo 2 giorni fa ne era bruciato un altro a Patrica

Il pompiere della Bonifazi è sceso dalla propria auto con l’intento d’aiutare il conducente ma non c’è stato bisogno, poiché lo stesso – sottolineano i vigili – ha agito in modo razionale e professionale, in quanto ha aperto leggermente il cofano motore (con l’intento di non ossigenare appieno le fiamme) e puntando l’estintore alla base delle fiamme estinguendole ed impedendo alle stesse di propagarsi al resto del veicolo. 

Poi ha staccato i cavi della batteria. 

Il pompiere è rimasto in contatto telefonico con la sala operativa di Porta Tarquinia ma solo per sincerarsi del buon esito dell’evento e non ha ritenuto necessario l’intervento della squadra VVF, poiché l’autista del mezzo se l’è cavata egregiamente, mettendo in salvo le persone ed estinguendo l’incendio.

Da Terzo Binario


Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






Commenti