Commissione Mobilità sullo sviluppo della ciclabilità a Roma

Commissione Mobilità sullo sviluppo della ciclabilità a Roma


Il 20 maggio nella seduta della Commissione Mobilità guidata per la prima volta da Pietro Calabrese si è fatto il punto sullo sviluppo della ciclabilità nella Capitale. Questo il verbale da Direttamente Roma



Buongiorno a tutti cari lettori, siamo in Commissione Mobilità. Il neo presidente Calabrese dà intanto inizio ai lavori.

Calabrese (5S): "questi progetti di riqualificazione di arterie o strade, portano i cittadini ad un'alternativa di modalità di trasporto, che può portare ad una riduzione dei mezzi circolanti in città. È importante sottolinearlo."

Dip. Mobilità: "noi ci occupiamo della fattibilità di queste piste (si sta parlando di 34 percorsi). L'unica che crea problemi di fattibilità è quella che porta alla Salaria vecchia, per quanto si voglia privilegiare il trasporto alternativo."

"Alcuni di questi percorsi prevedono degli espropri. Sono stati consegnati in anticipo i progetti di fattibilità tecnico-economici. In tutto sono 80km."

"L'Agenzia e il Dipartimento hanno seguito come indirizzo, nella maggior parte dei casi, la pista ciclabile leggera. Con segnaletica orizzontale e verticale, alla destra della carreggiata, per quanto possibile. Salvo alcuni casi in cui si è scelto di andare al centro della carreggiata."

"Nella mappa presentata oggi non sono presenti opere attualmente in corso."

Arriva adesso l'Assessora alla Città in Movimento Linda Meleo.

Questa è la mappa con l'elenco dei percorsi.



Calabrese (5S): "con la realizzazione di questi progetti, arriveremo ad avere la porzione da Tiburtina a Santa Maria del Soccorso ben collegata. Anche se si dovrebbe iniziare a pensare a cosa fare dopo Santa Maria del Soccorso.."

Adesso si passa al primo progetto dell'elenco: prolungamento pista Nomentana fino a Termini.

Uffici Dip. Mobilità: "lo studio è stato consegnato giorni fa. Rientra fra le priorità. Il tracciato originario prevedeva il collegamento da Porta Pia a Termini, passando per Castro Pretorio e Via Marsala. Poi è stato pensato che sarebbe stato interessante passare invece per Piazza Indipendenza arrivando così a Pzz. dei Cinquecento. 

L'aggancio all'esistente pista di Nomentana è fattibile."

In sostanza si arriverà ad avere uno snodo da Via Nomentana. 

Un percorso andrà verso Corso d'Italia, un secondo andrà verso il centro passando per Porta Pia e un terzo andrà verso Castro Pretorio. Questo nelle idee. In attesa di azioni concrete.

Assessora Meleo: "questa commissione è molto importante. Fra i progetti, quelli più importanti sicuramente riguardano la zona di Tiburtina e della Tuscolana. Soldi e progetti ci sono."

Mennuni (FdI): "volevo sollecitare la realizzazione della ciclabile da Monte Ciocci al Vaticano, perchè diventerebbe una pista bellissima considerando anche la zona attraversata."

Calabrese (5S): "(in riferimento al progetto Nomentana-Termini) da Porta Pia a XX Settembre c'è un tratto a senso unico. Secondo me si dovrebbe pensare ad allargare lo spazio per la ciclabile, inserendo un doppio senso, e magari togliendo spazio alle macchine che sostano. Perchè di questo stiamo parlando. Al ciclista interessano questi piccoli accorgimenti."

Progetto Torraccia - Casal Monastero

Dip. Mobilità: "ha degli espropri da fare nella parte extra GRA. Collega la zona esterna di Casal Monastero al quartiere di San Basilio. È fattibile. Il precorso prevede di passare su un cavalcavia dismesso di Anas, e stiamo aspettando da loro un ok."

Progetto Viale dei Romanisti.

Calabrese (5S): "volevo sapere se il progetto pone una soluzione all'incrocio con Torrespaccata e Torre Maura."

Risposta negativa dal Dipartimento.

Progetto "Diamoci una TorBella mano".

Dip. Mobilità: "consiste in un progetto di riqualificazione. Sono 10km di percorso. Uno dei problemi consiste in un punto del percorso, dove siamo costretti ad inserire un ponte ciclo- pedonale. Dispiace che purtroppo non possiamo avere un collegamento diretto con le stazioni della metro, ma per fortuna si parla di una distanza ragionevole."

Progetto collegamento Colombo e ponte Spizzichino passando per la Circonvallazione Ostiense.

Dip. Mobilità: "questo progetto non ha problemi." Purtroppo ci sono molti passi carrabili."

Purtroppo non saranno analizzati tutti i restanti progetti. 

Chiudiamo qui la diretta. Appuntamento a domani per un'altra mattinata intensa. 

Buona Roma a tutti/e!


#DirettamenteRoma è l’agenzia di stampa popolare su canale Telegram aperto in cui vengono trasmesse in diretta testuale le discussioni di commissioni capitoline, municipali e consigli cittadini.

È completamente accessibile all'indirizzo http://Telegram.me/direttamenteRoma e conta circa 300 iscritti.

A realizzare le dirette è Tommaso Caldarelli, giornalista romano, che costruisce il progetto con un piccolo team; le frasi che seguono sono riportate in presa diretta dalla discussione a cui ilgiornalista assiste di persona. Si tratta di un contenuto di natura giornalistica, espressione del diritto di cronaca di rango costituzionale. Qualsiasi eventuale precisazione, replica e aggiunta è possibile contattando il giornalista su Telegram (@tomcal) o per email (Tommaso.caldarelli@gmail.com)

Contenuto rilasciato in licenza Creative commons 4.0 attribuzione-non commerciale-non opere derivate. 



Iscriviti alla newsletter! Se desideri rimanere aggiornato, inserisci il tuo indirizzo email.

* indicates required
Email Format




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






Commenti