La crisi delle Linee Express

Il crollo delle Linee Express


Non è la prima volta che ne parliamo, ma meritano un discorso più approfondito le fantomatiche linee express, che, come molti altri servizi Atac, in questo periodo, funzionano con frequenze indegne


Se infatti le linee “celeri” sono state presenti tra i collegamenti Atac - e predecessori - fino dagli anni ‘30, la riforma del 1998 le ha reintrodotte dopo 27 anni di assenza e ne ha notevolmente migliorato ed ampliato la loro applicazione.

Per approfondire: La nascita delle linee express

Purtroppo, anche loro, devono fare i conti con la situazione attuale della Capitale.

Prendiamo ad esempio un fatto accaduto un paio di giorni fa ad Alessandro che ha aspettato un autobus della linea 60 per un tempo decisamente superiore al concetto "Express"



La stessa Carta dei Servizi Atac definisce l'intervallo massimo di passaggio delle linee Express e purtroppo questo intervallo è di 10 minuti, quasi la metà del tempo che Alessandro ha mostrato.



Linea 60 fu istituita, in versione express, il 09 agosto 1999 tra Largo della Sanità Militare e Largo pugliese, tuttavia non raggiungerà mai Largo della Sanità Militare, limitando le corse a Piazza Venezia. 

Il momento storico è quello che è, ma la storia delle linee Express è molto interessante ed è stata raccontata da Trasporti Romani in uno dei capitoli di Atac Amarcord





Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News




Commenti