Header Ads

Aggredisce autista Roma Tpl

Aggredisce autista Roma Tpl


Armato di pistola giocattolo, ad aria compressa, ha aggredito un autista della Roma Tpl, con l’obiettivo di rubargli il portafoglio 



Poi tra i due è scoppiata una colluttazione. Un ragazzo della provincia di Taranto, che compirà 20 anni a luglio, è stato arrestato dai carabinieri della aliquota radiomobile della Compagnia di Castel Gandolfo: le accuse sono rapina e lesioni personali. 

I fatti sono accaduti alle 5 di martedì 16 aprile, all’altezza della circonvallazione Orientale.

Il conducente della linea 503 – romano di 49 anni – ha diramato l’allarme. In pratica, il 20enne ha fermato l’autobus e si è catapultato contro l’autista, per prendergli il portafogli. 

Poi c’è stata la lite. Quando i militari sono arrivati sul posto, i due se le stavano dando di santa ragione. 

Il personale dell’Arma, alla fine, ha bloccato il 20enne: per lui sono scattate le manette.

Da Terzo Binario



Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






1 commento:

Anonimo ha detto...

Me l'immagine la pena che gli sarà data: "Birichino! Non lo fare più eh!".

Powered by Blogger.