Utente Atac su un percorso di guerra

Utente Atac su un percorso di guerra


Manuale di sopravvivenza urbana: Ecco le cose che devi fare se vuoi prendere un mezzo pubblico per spostarti nella Capitale. Seguitelo passo dopo passo e ne uscirete vivi (forse)


✔️ Controllare le stazioni della metro chiuse
✔️ Controllare le stazioni della metro con le scale mobili rotte, ed evitarle che sono stazioni a rischio chiusura. Non si sa mai.
✔️ Controllare lo stato della metro C.
✔️ Controllare che non ci siano stati flambus. 
✔️ Controllare le linee "momentaneamente" sospese.
✔️ Controllare se ci sono stati incidenti vari sul tragitto che si deve percorrere. 
✔️ Controllare se ci sono stati reclami per le linee che si devono prendere, non si sa mai che ci sia una sola vettura in giro su quella linea.
✔️ Controllare lo stato dei tram sulla Prenestina (che se c'è stato un qualche incidente o guasto tecnico siamo fottuti).
✔️ Controllare se nel percorso si deve prendere una linea tpl e cercare informazioni (quasi impossibile) sullo stato del servizio.
✔️ Prepararsi a smadonnare contro Atac, la Raggi, la Meleo, e Stefàno.

Dopo tutte le verifiche farsi il segno della croce, uscire 3 ore prima dell'appuntamento e sperare in qualche miracolosa congiunzione astrale (non quelle di De Vito).

Ora si può uscire.

Di Alessandra Bisozzi


Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News







Commenti