Header Ads

Roma-Lido, il degrado della stazione di Ostia Antica


Il quartiere di Ostia Antica è ormai lasciato a sé stesso. Avevamo già parlato della mancanza delle strisce pedonali e ora il problema che affligge i cittadini è quello della stazione della Roma-Lido “Ostia Antica”.


A farsi portavoce, ancora una volta, dei disagi degli abitanti è il CdQ Ostia Antica-Saline, che ha raccolto varie testimonianze al fine di mettere in evidenza il problema.

La fermata del trenino è lasciata in rovina e sembra che nessuno se ne preoccupi. Numerosi i problemi sorti e che i cittadini stanno chiedendo all’amministrazione di risolvere.

I problemi della Stazione

Il primo problema è quello dei biglietti: non solo la biglietteria è chiusa ormai da molto tempo, in più le macchinette per i biglietti spesso non funzionano. Tutto ciò rende il viaggio un incubo ancora prima di partire.

Un altro problema è invece l’area circostante. Parcheggi non sicuri, isolati, senza nessun controllo  e soggetti a continui vandalismi verso le auto parcheggiate ed entrambi i parcheggi sono ricettacolo di rifiuti casalinghi e sfalci di giardino.

Inoltre, c’è da mettere in evidenza che la segnaletica turistica è “fatiscente” e non pratica.

L’insieme di questi problemi potrebbero arrecare danno al turismo in questo angolo di Roma.

Sono innumerevoli le cose da vedere e visitare ad Ostia Antica: siti storici e archeologici, Borgo e Scavi Archeologici, ma la non praticità del raggiungere questa parte della città scoraggio molto spesso i turisti.

Guarda la Gallery su Il Corriere della Città




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News






1 commento:

Anonimo ha detto...

E pensare che la stazione di Ostia Antica, tanti anni fa (anni settanta), era chiamata "stazione giardino" per la bellezza delle varie piante che la componeva, e la cura con la quale venivano tenute...altri tempi.

Powered by Blogger.