Le linee shopping



Come consuetudine, anche quest’anno, con l’arrivo delle festività natalizie, è entrata in servizio una linea dedicata allo shopping. Nel corso degli anni Atac ha attivato quasi ogni anno collegamenti di questo tipo, ma in numero e con percorsi assai diversi tra loro


I primi anni

In questo articolo andremo ad analizzare quelle in servizio dai primi anni 2000 ad oggi, iniziando dal biennio 2002-2003, che vide l’attivazione di ben 7 collegamenti shopping nel periodo natalizio.


Nel dettaglio, furono 2 linee express e 5 linee ordinarie, con i seguenti percorsi:

Linea SE1 (Shopping Express 1): Partendo Da Viale Piermarini, a Spincaeto, raggiungeva la Farnesina, passando per Via Pontina, Via Cristoforo Colombo, Via Marco Polo, via Marmorata, Via Petroselli, Corso Vittorio Emanuele II, Corso Rinascimento, Piazza Cavour, Via Cicerone, Via Lepanto, Piazza Mazzini, Piazzale Clodio, Lungotevere Maresciallo Cadorna e Lungotevere Maresciallo Diaz.

Linea SE2 (Shopping Express 2): Collegava Viale Giulio Cesare a via Mazzacurati (Corviale), transitando per Viale delle Milizie, Via Angelo Emo, Via Cipro, Via Leone XIII, Viale dei Colli Portuensi, Viale Newton e via Portuense.

Questi due collegamenti furono i precursori delle express festive 130F e 180F, attivate come linee definitive a partire rispettivamente dal 5 settembre e dal 3 ottobre 2004, con percorsi pressoché identici alle precedenti versioni shopping, eccetto per la limitazione da Piazzale della Farnesina a Piazzale Clodio del 130F e per lo spostamento del capolinea del 180F da Viale Giulio Cesare a Via Dalla Chiesa.

Linea SH1: Circolare che collegava gli ex Mercati Generali passando per Lungotevere di San Paolo, Viale Marconi, Via Pacinotti, Ponte dell’Industria, Via del Porto Fluviale e Via del Commercio. Linea esercita con minibus Ducato o Sprinter.

Linea SH2: Circolare con partenza da piazza Augusto Imperatore e transito per Via Tomacelli, Ponte Cavour, Via Vittoria Colonna, Piazza Cavour, Via Cicerone, Via Cola di Rienzo, Piazza del Risorgimento, Viale dei Bastioni di Michelangelo, Via Leone IV, Via Andrea Doria, Via Ruggero Di Lauria, Via Candia, Viale Giulio Cesare, Via Ottaviano, Piazza del Risorgimento, Via Cola di Rienzo, Via Cicerone, Piazza Cavour, Via Vittoria Colonna, Ponte Cavour e Via Tomacelli.


Linea SH3: Partendo dalla stazione Lido Centro di Ostia raggiungeva l’Idroscalo passando per Viale Cardinal Ginnasi, Viale Vasco De Gama, Viale delle Repubbliche Marinare, Corso Duca di Genova, Via della Corazzata e Viale del Sommergibile. Tale collegamento ricalcava interamente quello della linea 014 nel tratto Idroscalo-Lido Centro.

Linea SH4: Circolare con partenza dalla stazione Anagnina, che si snodava per Piazza Ettore Viola, Via Walter Procaccini, Viale Bruno Rizzieri, Via Stefano Oberto, Via Ulderico Mazzolani, Via Bernardino Alimena, Via Emanuele Carnevale, Via del Fontanile di Carcaricola, Via di Carcaricola, Viale della Sorbona, Via Columbia, Via Cambridge fino alt. Viale Heidelberg, inversione di marcia, Via Cambridge, Via Columbia, Viale della Sorbona, Via Stanford, Via del Fontanile di Carcaricola, Via Emanuele Carnevale, Via Bernardino Alimena, Via Ulderico Mazzolani, Via Stefano Oberto, Viale Bruno Rizzieri, Via Walter Procaccini e Piazza Ettore Viola.

Linea SH5: Dalla Stazione Ostiense raggiungeva piazza San Silvestro passando per Via Marmorata, Via Petroselli e Via del Corso. 

Dal 2004 al 2006

Dal 2004 al 2006 il servizio fu uguale a quello del biennio 2002-2003, ad eccezione delle linee SE1 e SE2, trasformate in express festive attive tutto l’anno, e del percorso della linea SH5, divenuto il seguente:

Linea SH5: Circolare con partenza dalla stazione Laurentina e transito per Via di Vigna Murata, Via Laurentina, Viale dell’Aeronautica, Viale dell’Arte, Viale Europa, Viale Umberto Tupini, Piazzale Ferruccio Parri, Viale di Val Fiorita, Piazzale di Val Fiorita, Viale di Val Fiorita, Piazzale Ferruccio Parri, Viale Umberto Tupini, Viale Europa, Viale dell’Arte e Viale dell’Aeronautica. La linea era svolta con minibus Ducato o Sprinter.

Anno 2007 

In quest'anno viene ripetuto ancora lo schema costituito dalle 5 linee SH, ma con una notevole variazione di percorso per la linea SH4, messa a servizio del quartiere Trieste e non più della zona commerciale della Romanina.

Linea SH4: Circolare con origine da Conca D’Oro e transito per Via delle Valli, Viale Libia, Viale Eritrea, Corso Trieste, Piazza Istria, Corso Trieste, Viale Eritrea, Viale Libia, Via delle Valli, Piazza Conca d’Oro, Via Martana, Viale Tirreno, Via Val di Lanzo e Via Valle Vermiglio.

Il biennio 2008-2009 

In questi anni il sistema delle linee shopping viene radicalmente cambiato, con un solo collegamento a servizio del centro storico, denominato 100.

Linea 100: Circolare con partenza da Termini e percorso per Viale Luigi Einaudi, Piazza della Repubblica, Via Nazionale, Via Quattro Novembre, Via Cesare Battisti, Piazza Venezia, Via del Corso, Largo Chigi, Via del Tritone, Piazza Barberini, Via Barberini, Largo di Santa Susanna, Via Vittorio Emanuele Orlando e Piazza della Repubblica

Anno 2010

Nel 2010, invece, vengono attivate 3 linee shopping, con i seguenti percorsi:

Linea SH1: Circolare con partenza da Via Pinciana e tragitto che si snodava per Via Francesco Crispi, Via Sistina, Viale della Trinità dei Monti, Viale Gabriele D’Annunzio, Piazza del Popolo, Via di Ripetta, Piazza Augusto Imperatore, Via Tomacelli, Via di Ripetta, Via di Monte Brianzo, Via Giuseppe Zanardelli, Piazza di Tor Sanguigna, Piazza delle Cinque Lune, Corso del Rinascimento, Piazza di Sant’Andrea della Valle, Largo del Teatro Valle, Via del Teatro Valle, Piazza di Sant’Eustachio, Via di Santa Chiara, Piazza della Minerva, Via di Santa Caterina da Siena, Via di Piè di Marmo, Piazza del Collegio Romano, Via del Collegio Romano, Via del Caravita, Piazza Sant’Ignazio, Via de’ Burrò, Via dei Bergamaschi, Piazza Colonna, Via del Corso, Largo Chigi, Via del Tritone, Piazza Barberini e Via Vittorio Veneto. Tale collegamento veniva effettuato con i minibus elettrici Gulliver.

Linea SH2: Partendo da Piazza Augusto Imperatore raggiungeva viale Tor di Quinto passando per Via Tomacelli, Ponte Cavour, Via Vittoria Colonna, Piazza Cavour, Via Cicerone, Via Marcantonio Colonna, Via Lepanto, Via Giuseppe Ferrari, Piazza Giuseppe Mazzini, Lungotevere Maresciallo Cadorna, Lungotevere Maresciallo Diaz, Piazzale della Farnesina, Viale Antonino di San Giuliano, Lungotevere Maresciallo Diaz, Piazzale di Ponte Milvio, Viale di Tor di Quinto, Corso di Francia e  Via Flaminia.

Linea SH3: Originando da Piazzale delle Canestre (Villa Borghese) transitava per Viale Fiorello La Guardia, Piazzale del Fiocco, Viale Giorgio Washington, Piazzale Flaminio, Via Giambattista Vico, Via Emanuele Gianturco, Via Domenico Alberto Azuni, Via Flaminia, Viale Tiziano, Corso di Francia, Via di Vigna Stelluti, Via Cassia, Viale Cortina d’Ampezzo, Via del Forte Trionfale fino a raggiungere Via Pieve di Cadore.

Il biennio 2011-2012

Nel 2011 e nel 2012 viene attivata la sola SH1, sempre svolta con i bus elettrici Gulliver, accantonando le altre due linee.

Gli ultimi anni

Dal 2013 ad oggi ha continuato ad essere attivata come unica linea la SH1, ridenominata successivamente SHOP1 e gestita con bus da 12 metri, e con il seguente percorso:

SHOP1: Piazzale delle Canestre, Viale San Paolo del Brasile, Piazzale Brasile, Via Veneto, Piazza Barberini, Via del Tritone, Piazza di San Claudio, Via di San Claudio, Via del Corso, Piazza Venezia, Via del Plebiscito, Corso Vittorio Emanuele II, Largo di Torre Argentina, Corso Vittorio Emanuele II, Corso del Rinascimento, Piazza delle Cinque Lune, Piazza di Tor Sanguigna, Via Giuseppe Zanardelli, Lungotevere Marzio, Ponte Cavour, Via Vittoria Colonna, Piazza Cavour, Via Cicerone, Via Cola di Rienzo, Ponte Regina Margherita, Via Ferdinando di Savoia, Via Maria Adelaide, Via della Penna, Passeggiata di Ripetta, Piazza Augusto Imperatore, Via Tomacelli, Via del Corso, Largo Chigi, Via del Tritone, Piazza Barberini, Via Veneto, Piazzale Brasile, Viale San Paolo del Brasile, Piazzale delle Canestre.




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News







Commenti