Che ne pensa Zingaretti del futuro di Atac e Cotral?


nicola zingaretti


Il voto è certamente segreto, ma sapere cosa pensi, o abbia pensato, Zingaretti del  futuro dell’Atac e più in generale del trasporto pubblico regionale è importante. Se poi ci dicesse qualcosa anche della Roma-Lido...



Le aziende Atac e Cotral sono tra loro connesse ed interdipendenti, oltre che per gli accordi che le legano, anche per i servizi resi alla utenza.

Entrambe danno attuazione al principio costituzionale della mobilità estesa a tutte le classi sociali di utenza e per entrambe incombe la spada di Damocle dei procedimenti di privatizzazione ed affidamento a gara. Ecco perché sarebbe opportuno conoscere il pensiero di Zingaretti sul futuro di Atac e su quello di Cotral.

Certamente interesserebbe ai cittadini di Roma e del Lazio, oltre che ai dipendenti delle due aziende. Per ora registriamo, soltanto, la notizia apparsa sui quotidiani. 

Nel seggio dove ha votato il Governatore si registrerebbe una prevalenza di “SI”, mentre nel seggio dove ha votato la Sindaca Raggi, si registrerebbe una prevalenza dei “No”.

Da New Tuscia

Poi ovviamente se ci potesse anche dire che pensa di fare nel breve, o anche nel medio periodo della Roma-Lido...



Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News


Commenti