Lo sciopero Atac del 26 ottobre - errata corrige




Mea culpa! Abbiamo interpretato male la norma dell'Autorità di Garanzia per gli scioperi. Lo sciopero del 26 ottobre era perfettamente in regola, vediamo perchè



Purtroppo capita: avevamo interpretato male la norma del Garante per gli scioperi e purtroppo abbiamo dato false speranza agli utenti.

Nel post "Perché Atac non farà sciopero venerdì" scrivevamo che:

"Con Deliberazione n. 18/138  del 23/04/2018, Art. 11 comma B), la Commissione di garanzia sullo sciopero ha portato da 10gg a 20 giorni l’intervallo MINIMO che deve intercorrere tra 2 scioperi nel settore del trasporto pubblico locale, quando incidenti sul medesimo bacino di utenza, ed indipendentemente dal soggetto sindacale proclamante. Il 12 Ottobre scorso ha scioperato il Sindacato “Cambia-menti M410”. Non sono passati i 20gg previsti".

La delibera era questa:



Abbiamo richiesto all'Autorità Garante sugli scioperi e la risposta che ci è arrivata oggi è che per gli scioperi nazionali la pausa minima è 10 giorni, per quelli locali è 20 giorni.




Chiediamo scusa




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News


Commenti