Ponte della Scafa, Commissione Mobilità

Partiamo da un dato di fatto: "Il 24 settembre riapriamo il ponte della Scafa a doppio senso di marcia, con le stesse limitazioni finora praticate, ovvero per i mezzi inferiori alle 6 tonnellate". Poi si è parlato del futuro del ponte e di altre soluzioni



Così gli uffici in apertura di questa commissione. Buongiorno. Ancora uffici: "in seguito condivideremo con gli assessorati le strategie per il futuro"

Ora comune di Fiumicino: "abbiamo ricevuto questa omunicazione negli scorsi giorni e ci ha rassicurato. La situazione ad oggi è piuttosto complicata per tutti quelli che vivono nell'interconnessione fra Ostia e Fiumicino.

Perché oltre al problema dei lavoratori aeroportuali, c'è il problema degli studenti

Ricordiamo che a Fiumicino il liceo è a Maccarese, così per quasi 50mila persone è molto più comodo andare a scuola ad Ostia

"Ad oggi tornano le idee dei ponti di Dragona o di Ostia antica ma si tratta di ipotesi che sono solo disegni, dagli anni '60 non se ne è fatto mai nulla. Già con i lavori del nuovo ponte della Scafa la
situazione migliorerà sensibilmente.

Parla la regione Lazio : "il ponte riapre perché sono stati fatti dei lavori importanti di alleggerimento in questi giorni. Al fine di garantire il trasporto pubblico abbiamo pensato di allestire operazioni di navettamento anche raddoppiando le corse del cotral


Fortunatamente non c'è stato bisogno; è stato già annunciato il raddoppio dello 060, il Cotral monitorerà attentamente, se ci fosse bisogno pensiamo sia meglio non raddoppiare la corsa ma
mettere eventualmente le corse bis, a doppia macchina

Dalla situazione si sta uscendo nel migliore nei modi grazie alla rapidità degli interventi di manutenzione e di monitoraggio"

Uffici simu comune di Roma: "la proprietà del ponte è della regione, noi non abbiamo dati. Sul ponte nuovo, di cui siamo stazione appaltante, possiamo dire di più. Sono subentrate Delle nuove norme e dobbiamo adeguare le richieste. 

Poi partiranno quattro mesi di indagine, poi sessanta giorni per il progetto.

Tutto sommato il nuovo cantiere dovrebbe partire fra marzo e aprile. L'impresa ha pronosticato circa 15 mesi di lavoro, quindi per ottobre 2020 dovremmo arrivare a consegna"

Stefano (5s): "il nuovo ponte dovrebbe essere limitrofo?"

Astral: "noi non ne abbiamo cognizione. C'è chi dice che il vecchio va abbattuto perché il nuovo intacca sui pilastri. Noi non abbiamo capito questa cosa"

Simu: "il nuovo ponte avrà un unica campata in alto, con arcate più alte per far passare le barche da diporto. Dunque da progetto l'idea era demolirlo quello vecchio, vero è che ad oggi non ci sono
appalti di demolizione operativi. 

Il ponte sarà a fianco dell'altro ma il nuovo sarà invece in diagonale"

Dovremmo essere qui, più a valle verso il mare "quattro corsie, due ad andare due a tornare. Poi dovremo rifare anche la viabilità"

Vicesindaco di Fiumicino: "faccio presente che sotto il ponte passano tutti i sotto servizi di Fiumicino: acqua, alta tensione, fognature, gas"

Parla ora ADR – Aeroporti di Roma: "abbiamo già messo a disposizione Delle navette come da richiesta comune di Fiumicino, 78 al giorno. Nei primi giorni non è che ci sia stato tutto questo
seguito. Il primo giorno ha portato 108 persone , quindi 54 andata e ritorno. Il secondo 134. Quindi parliamo di 1,3 persone a viaggio, per pullman di 50 posti"

"forse è un po' macchinoso il piano di andare a parcheggiare ad Ostia, poi fare a piedi il ponte e prendere la nostra navetta. Immaginiamo che a quel punto le persone abbiano fatto il ponte e tanti saluti"

"un'idea che ci piace è quella di rendere a senso unico la rampa lato Ostia, per veicoli privati e corsia preferenziale per il pubblico, chiedendo a tutti quelli che scendono da Fiumicino di uscire
alla prima rampa seguendo lo 070"

Assessore X municipio (5s): "se parliamo di secondo ponte, ho sentito Dragona. Però Dragona ha una conformazione ben diversa da quella che sosterrebbe un ponte verso Fiumicino. Se parliamo di
un altro ponte dovremo farlo in un altro luogo"

Ora gli studi degli uffici che simulano il carico veicolare a ponte chiuso o aperto a senso unico alternato

"studi ormai superati visto che sarà riaperto il 24"

"comunque con la riapertura del ponte il traffico veicolare aumenterà, se non sul ponte sulle arterie collegate. È dimostrato che aumentando la potenzialità di trasporto arriva il traffico, anche per meccanismi di induzione. Riapre il ponte e vado a fare la spesa a Fiumicino invece che ad Ostia"

"faccio presente che ad oggi i pedoni attraversano il ponte sul lato non protetto visto che si stanno facendo i lavori"

Da DirettamenteRoma

#DirettamenteRoma è l’agenzia di stampa popolare su canale Telegram aperto in cui vengono
trasmesse in diretta testuale le discussioni di commissioni capitoline, municipali e consigli cittadini.
È completamente accessibile all'indirizzo http://Telegram.me/direttamenteRoma e conta circa 300
iscritti.

A realizzare le dirette è Tommaso Caldarelli, giornalista romano, che costruisce il progetto con un piccolo team; le frasi che seguono sono riportate in presa diretta dalla discussione a cui il giornalista assiste di persona. 

Si tratta di un contenuto di natura giornalistica, espressione del diritto di cronaca di rango costituzionale. Qualsiasi eventuale precisazione, replica e aggiunta è possibile contattando il giornalista su Telegram (@tomcal) o per email (Tommaso.caldarelli@gmail.com )

Contenuto rilasciato in licenza Creative commons 4.0 attribuzione-non commerciale-non opere derivate. Se ne fai uso, per favore cita la fonte: Tommaso Caldarelli / #direttamenteRoma



Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News


Commenti