Pessime notizie per la Roma Lido




Il dovere di cronaca ci chiama e non possiamo non condividere quanto appena scritto su facebook da Raffaele Presta (movimento 5 stelle) che oggi ha partecipato alla commissione mobilità al decimo municipio e che denuncia indifferenza da parte di regione Lazio e del comune di Roma sulla Roma Lido.



Oggi (venerdì) commissione sulla Roma Lido. 

Problemi molti. La linea può andare totalmente in crisi. 

Finanziamenti bloccati che impediscono un minimo di investimenti. 

Un Rimpallo tra Regione Lazio e la vecchia amministrazione. 

La situazione vede ora un piano di investimenti bloccato in tribunale. 

Preparatevi, utenti della Roma Lido, ad un inverno di sofferenza. Amministratori Incoscienti che fino a poco tempo fa hanno considerato ATAC un bancomat, una centrale di voti in cambio di assunzioni. 

Mi fermo qui. 

Nei prossimi giorni renderò pubblico il verbale della commissione non appena approvato ( é la norma).

Voglio invece fare un ringraziamento pubblico agli ospiti che hanno partecipato alla commissione. 

L'ing. Macaluso di ATAC, che non si è sottratto alle domande che gli sono state poste. Anzi ha fatto un quadro, una disamina vera della attuale situazione della Tratta Roma Lido. 

Un ringraziamento anche al Dott. Spighai in rappresentanza delle associazioni dei pendolari della Roma Lido. 

Anche Lui con completezza di dati ha fatto una panoramica su come è stata e viene gestita la Linea ( gestione di ATAC partecipata del Comune di Roma ma Autonoma). 

La commissione ha prodotto un documento di impegno della Presidente del Municipio ad attivarsi presso tutti gli attori della vicenda per poter rendere più efficiente la tratta ferroviaria in questione ( nelle classifiche nazionali la peggior tratta ferroviaria di'Italia da molti anni). 

Vorrei inoltre sottolineare la totale assenza di istituzioni invitate in commissione, che pur non avendo obbligo di partecipazione, non solo non sono venute ma neanche si sono degnate di addurre motivazione che gli hanno impedito di rispondere all' invito ricevuto. 

Ripeto non avevano nessun obbligo a partecipare e a comunicare che non avrebbero partecipato. 

Ma vista la situazione della Tratta Roma Lido magari ci si aspettava un cenno, un contributo. Invece niente.

Voglio qui elencare le persone ( in rappresentanza dei loro incarichi) che non hanno partecipato:


  • Dott. Mauro Alessandri Assessore Regione Lazio. PP. e Mobilità;
  • Dott. Fabio Rifregeri Presidente Commisdione VI Mobilità Regione Lazio;
  • Dott. Stefano Fermate Direttore Direzione Regionale Infrastrutture e Mobilità della Regione Lazio;
  • Dott. ssa Linda Meleo Assessore alla Città in Movimento di Roma Capitale;
  • Dott. Enrico Stefàno Presidente Commissione III Mobilità di Roma Capitale ( L'unico che ha comunicato di non poter partecipare per un non meglio precisato " impegno istituzionale") ;
  • Dott. Gianmario Nardi Direttore Dipartimento Mobilità e Trasporti di Roma Capitale.


Grazie invece a chi ha partecipato, dando impulso, se mai ce ne fosse bisogno, a chi ha a cuore il X Municipio.

Segue documento relativo.



Di Attaccatialbus



Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News


Commenti