La statistica della scimmia



Diverse stazioni della Metro A di Roma non sono accessibili alle persone con difficoltà motorie, in particolare alcune stazioni centrali come Spagna, Barberini, San Giovanni.  Per questo motivo da anni esistono due linee bus-navetta espressamente dedicate ai disabili, che ripercorrono il percorso della Metro A in superficie, facendo le stesse fermate



Di Mercurio Viaggiatore per Odissea Quotidiana

Diverse stazioni della Metro A di Roma non sono accessibili alle persone con difficoltà motorie, in particolare alcune stazioni centrali come Spagna, Barberini, San Giovanni.  Per questo motivo da anni esistono due linee bus-navetta espressamente dedicate ai disabili, che ripercorrono il percorso della Metro A in superficie, facendo le stesse fermate:


  • Linea 590  (Cinecittà – Risorgimento), con frequenza di 90 minuti
  • Linea 650  (Cinecittà – S. Giovanni), con frequenza di 45 minuti



Su queste linee dovrebbero viaggiare esclusivamente autobus con pedana e idoneo alloggiamento a bordo. Dovrebbe essere un fatto scontato, eppure martedì 18 settembre, alle ore 10 circa, il sistema di monitoraggio ha rilevato un autobus sprovvisto di pedana in servizio sulla linea 650, con tanto di palo al centro delle portiere e non idoneo al trasporto delle persone con difficoltà motoria (vettura n.5065 - in foto un modello della stessa serie).




Decidiamo di capire meglio cosa può essere successo. Per ciascuna di queste due linee sono previsti non più di 2 autobus, e ATAC dichiara di avere il 74% dei mezzi idonei 



Passiamo quindi al Bioparco di Roma e prendiamo una scimmia in prestito, la portiamo davanti ad un Deposito con dentro 1.000 autobus (ATAC ne ha almeno 1.500, ma così semplifichiamo i conti), di cui 740 con pedana e 260 no, distribuiti casualmente ed esternamente identici tra loro. 

Chiediamo alla scimmia di entrare e scegliere 2 autobus a caso per la linea 590. All’uscita diamo 2 noccioline alla scimmia e le chiediamo di entrare di nuovo e scegliere altri 2 autobus a caso per la linea 650. Quante probabilità ci sono di garantire il servizio?

La 1ªvolta la scimmia ha 740 probabilità su 1.000 di scegliere un autobus con pedana. Dopo aver estratto il primo autobus, ha 739 probabilità su 999 di scegliere un altro autobus con pedana. 

Totale:   740/1000 x 739/999=54,7%  

Le probabilità di scegliere 2 bus misti o entrambi senza pedana sono tutte le restanti, ovvero (100%-54,7%) = 45,3%. La scimmia quindi ha più probabilità di garantire il servizio che di non garantirlo.

Quando la scimmia rientra nel Deposito per scegliere gli altri 2 autobus per la linea 650, le probabilità di scegliere 2 mezzi con pedana sono:

Totale: 738/998 x 737/997=54,6%  

Ed è così che la scimmia ha garantito il servizio!




Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News


Commenti