Passeggeri Atac bloccano i mezzi


A che punto è la notte - Roma, in un'ora nessun autobus: vanno tutti al deposito.  Passeggeri Atac bloccano i mezzi. Che altro deve succedere?



[ Da Leggo ] Intorno alle 20 in piazzale Flaminio l’ennesimo bus vuoto passa in direzione deposito, lasciando tutti i passeggeri a terra. 

Alcuni di loro si mettono in strada e cercano di fermarne uno, con la speranza di poter salire. 

Un signore, in preda alla rabbia, inizia a prendere a calci la parte anteriore del bus, mentre l’autista urla dal finestrino che il suo turno è finito. 

È la cronaca di una serata da incubo per chi si muove con il trasporto pubblico di Roma.

«Siamo bloccati da quasi un'ora - si sfoga una ragazza - almeno cinque bus n.2 (la linea sostitutiva del tram) sono passati diretti al deposito». 

«Oramai i disagi sono all'ordine del giorno - continua - le attese sono infinite anche sulle linee principali, per venire qui ho aspettato mezz’ora il 495 a piazza della Croce Rossa”. Alle 20 le temperature superano ancora i 30 gradi e alla fine anche un gruppo di turisti perde la pazienza e si avvia ai taxi. 


Un’altra ragazza in attesa del bus racconta: «la scorsa settimana al rientro da lavoro ho atteso per circa un'ora il 223, altra linea problematica ma centrale perché l’unica che collega termini con roma nord (Fleming vigna clara corso Francia). 

Il giorno dopo ho chiesto spiegazioni all’autista e mi ha detto che in genere in estate ci sono tagli nelle linee ma che non hanno le macchine per far fronte alle corse previste da tabellone, quindi da qualche parte tagliano. 

Quel giorno un 223 si era fermato per avaria e alla sera era ancora fermo a termini in attesa dei macchinisti». Intanto, in una nota il sindacato Usb ha fatto sapere che “ha aperto le procedure di sciopero in Atac perché l’azienda continua a non garantire un adeguato livello di sicurezza per i lavoratori e per i cittadini e non si assume alcuna responsabilità”. 

Lo sciopero è previsto per il 26 luglio.

Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News


Commenti