La Roma-Lido sarà la nuova Metro E e si unirà alla Metro B, probabilmente a Magliana, detto così sembra una cosa semplice, ma effettivamente non lo è. Tempo fa alle dichiarazioni di Zingaretti e Civita avevo fatto risposto con qualche domanda. Ora mi piacerebbe riproporle e soprattutto avere una vostra opinione




Ascoltate come suona bene: "La Roma-Lido sarà una metro" poche parole, sembra molto facile, ma non lo è sicuramente. Queste sono le domande che mi e vi faccio - e che al tempo feci a Zingaretti:

  • Secondo lei quale sia il vantaggio a lasciare tutto in mano all’Atac
  • Quanto ci mette la Regione
  • Quanto e come entrerà nel finanziamento lo Stato

Poi alcune cose un po’ più specifiche, dato che parlate tutti di trasformare la Roma-Lido in metro:


  • Dovendo cambiare 28 km di binari avete intenzione di chiudere la Linea? Se si per quanto?
  • Prevedete un servizio sostitutivo di navette? Sull’Ostiense per 100.000 persone al giorno?
  • Quanto tempo ci vuole per costruire le nuove stazioni, perché in una metro ci devono essere stazioni a non più di 1 km l’una dall’altra (per esempio Ostia Antica ed Acilia distano 6 km)
  • Dato che la frequenza di una metropolitana è di 3 minuti, servono più treni e molta più elettricità, avete un progetto di potenziamento?
  • E soprattutto avete un progetto o vi basate su queste 5 slides fornite da Atac. Perché io non capisco nulla di trasporto e faccio domande stupide, ma poi se volete fare la metro veramente i problemi pratici non solo quelli che ho semplicemente scritto sopra.





Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News