Roma, bus cercasi: Atac e Roma Tpl a corto di vetture

E' Finito il tempo dei "sedicenti esperti" - AffariItaliani: Atac e Tpl rimangono a piedi. Guasti giornalieri (circa 300) e zero ricambi fanno precipitare il numero dei bus in servizio: il 15% in meno del programmato




È quanto emerge da un'analisi di Roma Trasporti News, un gruppo ormai consolidato composto da pendolari romani, che, quasi H24, monitorano e condividono le difficoltà del trasporto romano tramite diversi canali social. 

I dati, riguardanti la settimana appena trascorsa, rivelano difatti un quadro piuttosto deprimenti del trasporto di superficie, in netta difficoltà tra autobus e filobus. 

Dalle rilevazioni emerge come il numero dei bus disponibili sia in costante calo, mentre la mancanza di vetture, inevitabilmente, aumenta rispetto a quanto programmato.

Il monitoraggio, pubblicato dal blog "Odissea Quotidiana", prende in considerazione i mezzi di superficie in servizio durante l'orario di punta, dalle 8:00 alle 9:00. 

Lo scorso lunedì il servizio era ad un quarto del programmato, ma il culmine negativo arriva mercoledì 23 maggio: servizio Atac al 70%, 84% per Roma Tpl e solo 61% i filobus. Continua su Affari Italiani 

Ringraziamo sentitamente e siamo orgogliosi di non essere più "sedicenti esperti di mobilità"

Commenti