I bus dell'Atac possono continuare a circolare

I bus dell'Atac possono continuare a circolare, in pratica a prescindere dalle garanzie finanziarie che presenterà il 30 maggio Atac nei prossimi giorni continuerà a produrre kilometri - anche se sempre troppo pochi




(ANSA) - ROMA, 29 MAG - I bus dell'Atac possono continuare a circolare. Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, infatti, può sospendere la procedura relativa all'accertamento dei requisiti finanziari di Atac, necessari all'azienda per mantenere l'autorizzazione all'esercizio. 

È quanto contenuto in un parere dell'Avvocatura Generale dello Stato richiesto dallo stesso ministero che configura di fatto un via libera al 'congelamento' dell'iter fino all'esito del procedimento di concordato avviato dalla municipalizzata dei trasporti di Roma.

La quale, a prescindere dalle garanzie finanziarie, potrà continuare a far circolare i mezzi pubblici in città e che, intanto, si prepara ad un appuntamento cruciale con il Tribunale fallimentare. 

Domani, infatti, si terrà l'udienza in cui presenterà le integrazioni al piano concordatario, precedentemente oggetto di rilievi ben precisi da parte dei giudici

Commenti