Apertura di San Giovanni e la sistemazione della rete autobus



Apertura di San Giovanni e la sistemazione della rete autobus: Dalle opinioni degli utenti emerge che la scelta di creare la linea 77 che collegherà Piramide a San Giovanni è ottima, ma bisogna rendere il percorso più scorrevole. tu cosa ne pensi?



Condivisibili, ma in una città moderna e organizzata quale Roma non è! Via Acaia e Via Cilicia sono un imbuto perenne di traffico. La linea 77 senza preferenziale impiegherà ore a completare il percorso. Soprattutto come pensano di raddoppiare il flusso metro C con frequenza a 14 minuti? 

Già il 51 se pur in buona parte in preferenziale impiega molto tempo a causa di semafori infiniti e preferenziali invase dal traffico normale, da pullman ed ncc di ogni tipo! Spesso gli autobus sono stracolmi e bloccati nel traffico passano con frequenze aleatorie (Anonimo)

Giusta la soppressione del 673, ma perché mandarci il 715 a via Rho? Son più le volte che si incastrano in quelle strade strette con macchine che si parcheggiano ovunque (Anonimo)

La Linea 77 non è l'unica novità: Come cambia la rete della zona San Giovanni


Sulla carta sempre tutto perfetto, nella realtà come al solito un disastro... via Cilicia è una strada perennemente bloccata per il traffico praticamente a qualsiasi ora del giorno, impensabile creare un collegamento diretto tra le due linee metro utilizzando questa strada senza corsia preferenziale (Silvia73)

Va detto che il 77 risolve un problema storico di collegamento di zone come piramide e Testaccio con San Giovanni quindi credo che sia assolutamente indispensabile (Pedro70)

Per rendere efficiente la nuova linea 77 è necessario maggior controllo su via Acacia/via Britannia, che tra macchine in doppia fila e camion che scaricano in pratica diventano strade a singola corsia. (Pensare che quando eravamo una città all'avanguardia ci passava il tram...) (Tommaso)


Commenti