Roma, Meleo: 2 mesi per non far fallire Atac


Atac è sull'orlo del baratro, e così anche l'amministrazione di Virginia Raggi che attorno al futuro del trasporto pubblico della capitale si gioca forse la partita più importante. Quello che è in corso tra la Motorizzazione Civile, il Ministero dei Trasporti ed Atac è semplicemente una procedura burocratica.



[ catania live news ] Si fa sempre più critica la situazione dell'Atac. "Sulla gravissima crisi di Atac servono immediate risposte da parte del Sindaco Raggi e della sua Giunta nelle sedi istituzionalmente competenti". Visti gli atavici problemi di bilancio, la concessionaria infatti è al momento al centro di una procedura di concordato preventivo presso il Tribunale Fallimentare di Roma. 

Ma c'è tempo solo fino al 30 maggio. Se questo non dovesse avvenire, la concessionaria non avrebbe le carte in regola per potersi iscrivere al Registro Elettronico Nazionale. C'è qualche politico che spera di svenderla? 

Ha creato un vero panico la lettera che il ministero dei trasporti ha inviato al comune di Roma a riguardo della sua municipalizzata dei trasporti, Atac. "Il servizio di bus e metro andrà avanti, Atac non fallirà".

Prese di posizioni politiche a parte, rimane un mese e mezzo all'Atac per presentare le fideiussioni altrimenti potrebbe presentarsi una nuova grana per la concessionaria del trasporto pubblico della capitale.


Commenti