Linda Meleo, Atac e le differenze con il passato


Linda Meleo, assessore alla Città in Movimento, è stata ospite del programma televisivo Matrix su Canale 5 e lì ha parlato del percorso intrapreso per risanare l’Atac e del fenomeno dell’assenteismo aziendale.



[ Il Faro ] “Quest’Amministrazione, sin dai primi giorni, ha cambiato passo avviando una grande operazione di trasparenza rispetto al passato”. In questo senso l’azienda ha messo in campo una squadra dedicata ad analizzare caso per caso, aumentando i controlli per verificare eventuali irregolarità e per procedere in piena trasparenza e garanzia.

“Ho poi ricordato le operazioni e le gare avviate sotto la nostra amministrazione.

Come il caso delle mense aziendali, che per 40 anni sono state in mano a uno stesso soggetto.

Quindici giorni fa è stata aggiudicata la gara e un nuovo operatore gestirà il servizio. Un altro esempio di trasparenza”.

L’assessore ha inoltre aggiunto che un altro segnale di cambiamento è rappresentato dal fatto che a dicembre dello scorso anno sono stati stanziati 167 milioni di euro per l’acquisto di 600 nuovi autobus nel prossimo triennio.

“Pensate che in dieci anni, dal 2006 al 2016, ne sono stati acquistati meno di 600, di cui 300 in leasing. Questa la differenza con il passato”.

Commenti