Cosa c’è dietro Roberto #Fico che va alla Camera in autobus


Il neo presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico si è recato il primo giorno del suo nuovo incarico alla Camera in Autobus e si è scatenato un putiferio di polemiche. Lasciamo stare ogni polemica politica e concentriamoci più sul fatto in se che come ci fanno notare ha del'incredibile.




Il nuovo Presidente della Camera, Roberto Fico non perde “le buone abitudini”. Come spiegava questa mattina l’Huffington Post oggi infatti Fico è arrivato a Montecitorio in autobus. Il Presidente-cittadino «non sembra voler derogare al “low profile” che vuole imprimere al suo mandato». 

Direzione Camera dei Deputati ha scritto su Instagram il primo deputato del MoVimento 5 Stelle ad essere eletto Presidente della Camera. A corredo della didascalia una foto di un Fico sorridente che scende da un mezzo ATAC. [Next]

Quello che invece pare incredibile è lo stato dell'autobus - per la cronaca l'85 - che non sembra rispettare lo standard romano, cioè una pipinara improponibile.

Mercurio Viaggiatore ha fatto qualche analisi al riguardo ed ha notato un'altra stranezza: un autobus a Roma mezzo vuoto a quell'ora, un autobus di una linea ad alta frequenza (85) che parte dalla Stazione Termini in queste condizioni, come mai?

Ebbene oggi in servizio c'erano 12 vetture, il 100% di quelle previste, mai viste così tante in tempi recenti.

Un tocco di sana ironia viene da @cicciocalenda account fake che si ispira all'ex Ministro dello Sviluppo Economico e fresco vincitore dell'Atac Awards


Commenti

Anonimo ha detto…
In molte nazioni estere i politici vanno in giro col trasporto pubblico. Solo da noi appare strano.