Linea C26 - La cimiteriale che non raggiunge nessun cimitero!



Da qualche settimana la linea C26 è stata limitata, senza alcun avviso da parte di Atac (gestore della linea), a Formichi, in corrispondenza del capolinea del 025. Questa limitazione ha comportato la creazione a tutti gli effetti di un doppione della linea 025 (Formichi-Mombasiglio).



Abbiamo scoperto per puro caso che la linea C26, gestita con una vettura corta, che un tempo raggiungeva Anguillara, è stata limitata a Formichi, nei pressi di Testa di Lepre di Sopra. La linea, dunque, non raggiunge più il capolinea di Anguillarese e non transita più per il cimitero di Santa Maria Galeria, situato lungo l'omonima strada.

Quindi attualmente esiste una linea cimiteriale, ripeto, cimiteriale, che non transita per nessun cimitero.

Un altro fattore del quale bisogna tenere conto è che la linea C26 transita sullo stesso identico percorso del 025, poiché entrambi i percorsi hanno origine a largo Mombasiglio e terminano a largo Formichi. Percorrono entrambi la stessa strada, via di Boccea, ed effettuano le stesse fermate.

La linea 025 nei giorni feriali ha una frequenza di un bus ogni 30 minuti, mentre nei festivi viaggia ogni 35 minuti.
Essendo, lo 025, una linea attiva tutti i giorni, ci sembra insensato mantenere 2 linee che percorrono interamente lo stesso tracciato ed effettuano le medesime fermate, con spreco di risorse che potrebbero essere inserite su altre linee, come il 228 che viene spesso limitato a causa della mancanza di vetture corte.

Tra l'altro, ancora più assurdo risulta il fatto che vi sia una linea cimiteriale che non transiti per nessun cimitero.


Autore: @TplRoma, per Odissea QuotidianaStudente, appassionato di trasporti e utente della #linea90.

Commenti