Ferrovie nel Lazio: maltempo: le modifiche all'offerta del 28 febbraio

Lunedì per le Ferrovie nel Lazio è andata malissimo, Martedì sono andate malino - forse anche un pò peggio - queste le modifiche all'offerta ferroviaria del 28 febbraio




[RFI News] Alla luce del bollettino meteo emanato dalla Protezione Civile, permane lo stato di emergenza grave per gelo nell’area e nel nodo ferroviario di Roma.

Per la giornata di domani 28 febbraio sarà garantito l’80% dei treni alta velocità, le Imprese ferroviarie attraverso i loro canali di comunicazione renderanno note ai propri clienti le corse cancellate e le soluzioni di viaggio alternative.


Sul fronte del trasporto regionale, nel Lazio l’offerta dei servizi passerà dal 50% dei treni circolati oggi al 70%.

La riduzione si rende necessaria, stante le previsioni di un forte abbassamento termico, per consentire un più contenuto utilizzo dell’infrastruttura a garanzia di una sua maggiore e continua efficienza, in special modo nei punti nevralgici di Roma Termini e del nodo di Roma.

Nel corso della giornata di domani RFI renderà noti gli aggiornamenti sulla situazione in atto e le misure previste per i prossimi giorni, in relazione all’evoluzione metereologica.

Commenti