Subscribe Us

Il servizio "svizzero" della Roma-Lido

Trovare idee per risolvere i problemi della Roma-Lido non ce ne sono, ma suggerimenti che sanno tanto di spot pubblicitari ne abbiamo tanti. Torno a parlare della proposta del Codacons su "Rendere la gratuita Roma-Lido fino a quando il servizio non sarà dignitoso" e sul susseguente sondaggio che ho fatto tra gli utenti. Volevo segnalare un commento particolarmente azzeccato.




Franco ha centrato il problema e non è la prima volta che lo diciamo, Mercurio Viaggiatore da molto tempo sta inviando questo grafico che pare raccontare una Roma-Lido un pò diversa da quella che prendiamo ogni giorno.

Io invece vorrei che il Codacons, invece di avventurarsi in boutade come questa, si leggesse le carte relative a quello che Atac scrive, come dato ufficiale, riguardo alla qualità del servizio.
Vengono fuori delle statistiche degne della migliore ferrovia svizzera.
Quindi inviterei il Codacons a indagare su come sia possibile, a fronte di un servizio da terzo mondo, pubblicare dati da primi della classe.
Invitiamo pertanto il Codacons a cercare, se possibile di indagare e capire se questo tipo di risultati "svizzeri" siano effettivamente coerenti ai bisogni dell'utenza


  

Posta un commento

0 Commenti