Trasporti, arrivano 425 milioni dal Ministero per interventi sulle metro A e B


Oltre 400 milioni di euro per interventi sulle linee della metropolitana A e B. Ecco quali sono i fondi previsti per Roma nel decreto di riparto di 1,397 miliardi per le linee metropolitane, filoviarie e in generale del trasporto rapido di massa in città metropolitane e altre città firmato dal ministro dei Trasporti Graziano Delrio.

Da Repubblica.it

Oltre 400 milioni di euro per interventi sulle linee della metropolitana A e B. Ecco quali sono i fondi previsti per Roma nel decreto di riparto di 1,397 miliardi per le linee metropolitane, filoviarie e in generale del trasporto rapido di massa in città metropolitane e altre città firmato dal ministro dei Trasporti Graziano Delrio.

Alla Capitale, più precisamente, sono state assegnate risorse per 425,52 milioni, destinate a interventi per le linee metropolitane A e B.

In programma ci sono l'adeguamento dell'alimentazione elettrica, impianto idrico e antincendio, banchine di galleria e via cavi e la fornitura di 14 nuovi treni: 2 treni per la Linea A e 12 treni per la Linea B.

Inoltre per la Linea A sono state erogate le risorse utili per manutenzioni straordinarie rotabili, per il rinnovo armamento nella tratta Anagnina-Ottaviano e per il rinnovo del sistema di controllo traffico, comprensivo di nuovo impianto per informazioni al pubblico.

"La cura del ferro continua nelle città, in particolare nelle città metropolitane, che, con  un efficace sistema di trasporto pubblico potranno essere comparabili alle migliori città europee - dichiara il Ministro Graziano Delrio -  Dopo una prima fase di finanziamenti, procediamo con interventi importanti per le città metropolitane: Roma Capitale che potrà affrontare alcuni nodi delle Metro A e B, Milano, che continua a produrre buoni risultati, Torino, con il finanziamento per la Collegno-Cascine Vica, Genova, Firenze, fino a Reggio Calabria e Catania, poi altre città come Padova"

Commenti