Il trasporto pubblico di Salisburgo

Ci troviamo a Salisburgo e TplRoma ci racconta del Trasporto Locale di questa città austriaca di 150mila abitanti, dove il filobus la fa da padrone. Iniziamo il nostro viaggio






Nonostante il limitato numero di abitanti, la rete del Trasporto Locale di Salisburgo, città del nord dell'Austria, è formata principalmente da linee filoviarie, che si sviluppano per circa 120 km. 


In totale ci sono una cinquantina di vetture filoviarie in servizio ogni giorno su 12 diverse linee che collegano il centro città ai principali quartieri. 

Il filobus 2 collega addirittura il centro storico alla stazione centrale ed all'aeroporto.




Il servizio filoviario è gestito dalla Obus, società del comune di Salisburgo, mentre altre 12 linee di bus urbane sono gestite da Albus, società a partecipazione comunale. Il 50% della flotta di Albus viaggia a biogas.

Sicuramente Salisburgo non è paragonabile ad una città come Roma, ma trasformando in filobus le linee romane più frequentate, creando un effetto rete, e aumentando la flotta di bus ecologici, si ridurrebbe il costo per permettere ad ogni vettura di circolare ogni giorno e si avrebbe una città sempre più vivibile e green.

Commenti