Clamorosa notizia da Roma, tradita la Raggi! Maddechè!!!

Quando leggo queste pseudonotizie mi viene l'orticaria. In pratica in questo post al termine di un ragionamento (ad essere buoni) di una decina di righe esce fuori una di quelle teoria che nemmeno il Marino sotto attacco era riuscito a fare. Magari sbaglio io, ti prego di confrontarti con me su questo fantomatico complotto


raggi





Da 5stellenews.com


"Anche su Atac, la sindaca Raggi ha fatto grandi cose, oltre al concordato preventivato, accettato ad Ottobre, per evitare il fallimento dell’ azienda e quindi rischiare la privatizzazione, è stata pensata questa soluzione (dal nuovo assessore al bilancio Lemmetti) per far rimanere l’ azienda pubblica, provando a risanarla.
Sono stati messi diversi mezzi nuovi in più su strada. E’ stata rivista la questione di molti dipendenti interni, spostati a fare i controllori (per combattere l’ evasione).
Tutta la stampa nazionale, da appena insediata la Raggi in Campidoglio hanno cominciato con articoli, titoloni in prima pagina, non hanno perso un giorno per parlare delle difficoltà in cui versava Roma per quanto riguarda i trasporti, i ritardi dei mezzi, che non passavano perchè subivano guasti!
 I romani lo sanno bene, vivendolo sulla loro pelle. Non si è mai detto che erano falsità, le difficoltà c’erano e ci sono ancora, ma certo non si sapeva (i sospetti oggi hanno preso forma) che c’erano macchinisti che fermavano i mezzi per guasti inesistenti, creando molti problemi ai cittadini. Parliamo dei macchinisti delle metropolitane, soprattutto la Linea “B”.
Insomma il crollo del 23% delle corse, sembra essere un’ azione mirata, per questo ci sono stati 67 procedimenti disciplinari. E se oltre ai macchinisti delle metro, la cosa fosse estesa anche agli autisti si spiegherebbero ancora meglio molte cose. 
Spero che i sindacati siamo estranei alla vicenda, altrimenti si aprirebbe uno scandalo. Indagando indagando chissà quante ne verranno fuori di malefatte. 
Siamo vicini alla sindaca e alla sua Giunta"

Fine del delirio. Anche io sono vicino alla Sindaca ed alla sua Giunta, ma non per tornaconto personale, semplicemente perchè è il Sindaco della mia città e, che l'abbia votata o meno ho l'obbligo morale di sostenerla.

Ma non fino a questo punto. Che i macchinisti o gli autisti siano un pò più "selettivi" nel rifiutare il catorcio che gli mettono davanti è possibile (non ho detto che ci credo!), ma parlare di guasti inesistenti è disonestà intellettuale.

Poi perchè solo la Metro B, sulla Metro A che si va minimo a frequenza 5 minuti?

E gli autisti hanno imparato a dar fuoco agli autobus per boicottare il Sindaco?

Ogni opinione è assolutamente rispettabile e chiunque - perfino io - può aprire un blog e scrivere ciò che vuole, ma se una notizia è clamorosa, allora dovresti mostrare uno straccio di prova.

P.S. non sono nemmeno amico dei sindacati, pensa ragiono con quello che rimane della mia testa.

Commenti