Dopo i disastri dei giorni precedente, mercoledì la situazione della Metro A alle ore 9:00/9:10 era normale: Un treno ogni 2 minuti, volume d’utenza elevato ma condizioni accettabili, si entra nel treno abbastanza agevolmente







Ci scrive Francesco: Un treno ogni 2 minuti, volume d’utenza elevato ma condizioni accettabili, si entra nel treno abbastanza agevolmente. Sembra quasi di non stare a Roma.

Denunciate a chiare lettere che i disservizi a giorni alterni, che ci rendono la vita impossibile, che ci fanno arrivare tardi a lavoro e che ci fanno lavorare male , sono frutto di uno SCIOPERO BIANCO dei dipendenti Atac. 

Vanno puniti.